Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Jeans per combattere la cellulite

Simona

di Mamma Simona

23 Febbraio 2011

JEANS CONTRO LA CELLULITE

L’odiosa buccia d’arancia localizzata sul lato B è l’incubo di molte donne italiane.

E’ un inestetismo democratico giacché colpisce le ventenni come le quarantenni.

Noi donne ci sottoponiamo a ogni forma di “sevizia” in un’eterna battaglia contro la cellulite.

La novità che verrà presentata al Salone dedicato alla Bellezza, il White Beauty, a Milano tra il 25 e il 27 febbraio si chiama Eve Lerock ed è un jeans cosmetico!

E’ un prodotto frutto della collaborazione tra moda e cosmesi, ideato per combattere la cellulite.

Il denim, tessuto del jeans, è trattato con un processo in grado di rilasciare, una volta indossato un mix di sostanze che vano a combattere cellulite e adipe localizzato. Si tratta di una cocktail composto da: caffeina che ha un’azione lipolitica che agisce sciogliendo l’accumulo adiposo; l’escina, estratta dai frutti di ippocastano, che agisce come vaso protettore e favorisce la microcircolazione; e la vitamina E, antiossidante con la capacità di contrastare l’invecchiamento dei tessuti cutanei.

Inoltre, e non è cosa da poco, perché serve ad alzare gli umori e non solo, i tagli curvi e la modellistica con cui è stato progettato il jeans, contribuisce a dare al fondo-schiena una particolare curvatura a “mela”, alzando i glutei e snellendo la gamba.

I normali movimenti che si compiono camminando e muovendosi, fungono da massaggio e aiutano nel processo di assorbimento del prodotto, l’impacco favorisce il drenaggio dei liquidi in eccesso; la cute viene sottoposta ad idratazione continua e subisce un processo di levigazione.

I jeans si possono lavare a 30°, la loro efficacia diminuisce del 30%, ma è possibile acquistare una “ricarica” da 50 ml da applicare con l’apposito kit in dotazione.

Il risultato è visibile dopo 28 giorni, quando si conclude il primo ciclo di trattamento: il giro-coscia si riduce fino a 2 centimetri.

Il prezzo di questi jeans non è ancora stato comunicato, ma i produttori sono sicuri del loro successo.

Leggi anche

Seguici