Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Bambino Abbandonato in una Carrozzina Piange Disperato, ma poi Terrorizza i Passanti

Tu cosa avresti fatto?

Gioela Saga

di Gioela Saga

10 Maggio 2014

bimbo posseduto

Normalmente le immagini di bimbi dolcissimi, come piccoli angioletti, inondano il web e contribuiscono a colorare l’idea della maternità con toni pastellati ed edulcorati che non sempre corrispondono alla realtà.

La vita delle mamme è ricca di soddisfazioni ma spesso anche di difficoltà. Ciononostante, ogni bimbo, in quanto tale, è sempre bello, soprattutto i neonati sembrano ancora tutti appartenere ad un mondo incontaminato ed incorrotto e sembrano fare da ponte ad un ipotetico paradiso dove tutto conduce alla gioia e alla purezza.

In controtendenza, pensate a cosa può aver provocato la visione di un bambino che sembra invece provenire direttamente dagli abissi infernali.

A New York, quello che sembra un vero e proprio incubo, si è trasformato in realtà, o meglio una realtà artificiale ma pur sempre spaventosa.

Diversi ignari passanti sono stati attirati dal pianto di un bambino lasciato in una carrozzina incustodita in una trafficata strada della Grande Mela.

Naturalmente si sono avvicinati quasi tutti, spinti da istinto materno o paterno, per cercare di consolare il bambino indifeso ed eventualmente cercare i genitori.

Assolutamente terrificante il risultato: appena il soccorritore si piegava verso la carrozzina, un neonato dall’apparenza assolutamente demoniaca saltava letteralmente fuori da suo “giaciglio” e assaliva, con il suo sguardo e la sua espressione spaventosa, il povero malcapitato a rischio di infarto.

Si è trattata di una messa in scena bella e buona, organizzata come trovata pubblicitaria, per lanciare il film horror in uscita nelle sale cinematografiche “Devil’s due” che in Italia è diventato “La stirpe del male”.

La carrozzina, telecomandata, ha girato parecchio per la città e il pupazzo meccanico ha fatto parecchie vittime. La candid camera di questo scherzo infernale è diventata subito un video virale nel web, dove si possono anche seguire i preparativi fatti per l’organizzazione: delle scenette davvero divertenti ed inquietanti allo stesso tempo!

Video: 

Leggi anche

Seguici