Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Il Bagnetto del Neonato: ecco un “Fiore” che Ricrea l’Ambiente Uterino

Una nuova trovata per il suo bagnetto

Gioela Saga

di Gioela Saga

09 Luglio 2014

fare il bagnetto in un fiore

Se il momento del bagnetto del vostro bimbo è un momento magico o se al contrario è un incubo quotidiano, in entrambi i casi il miglioramento è assicurato con un nuovo prodotto sul mercato che è geniale e semplice allo stesso tempo.

Navigando nel mare della rete mi sono imbattuta in qualcosa di davvero speciale.

Dopo essere passati a vaschette di tutti i tipi, di tutte le forme, sagomate, con ventose, braccioli, giochini e chi più ne ha più ne metta, il Blooming Bath rappresenta senz’altro un prodotto che segue la linea naturale e le esigenze del bébé.

Si tratta di un morbido fiore elastico in materiale naturale e morbidissimo che si adagia in qualsiasi lavello. Si riempie di acqua ed è pronto ad accogliere in modo confortevole e sicuro il bambino, una vera carezza che avvolge il bambino.

Dopo l’utilizzo si strizza ben, bene ed è dotato di un gancio per asciugarlo comodamente  in poco tempo, oppure si può utilizzare l’asciugatrice per 10-15 minuti. La trovo davvero un’ottima idea, molto originale anche per un regalo. Si può anche lavare in lavatrice.

Questo morbido fiore, disponibile in tantissimi colori e varianti, ricrea l’ambiente uterino e diventa una protezione ideale agli urti, inoltre, per il bambino, l’impatto con l’acqua e il lavandino è senz’altro più dolce. Mentre sta comodamente appoggiato o seduto nel fiore può toccarlo, stringerlo, mordicchiarlo in totale sicurezza.

E’ consigliato per i neonati fino ai 6 mesi di età.

Direi che è anche l’ideale per essere portato ovunque con un modesto ingombro e un peso minimo, assolutamente da provare!

Il bagnetto Blooming Bath può essere acquistato in rete QUI

Leggi anche

Seguici