Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Guarda Bene Questo Giardino, Non Puoi Nemmeno Immaginare Cosa Sta per Succedere (Video)

Resterai a bocca aperta.

Gioela Saga

di Gioela Saga

29 Maggio 2014

idea geniale in giardino

Soprattutto nelle grandi città già avere un giardino privato è un vero lusso, per lo più ci si accontenta di quello condiviso condominiale o di quello pubblico, con tutti i limiti imposti da una pacifica convivenza. Si fa la fila per i giochi dei bambini e si fa una corsa per accaparrarsi la panchina all’ombra.

La maggior parte non gode neppure di questi privilegi e deve accontentarsi del balcone dove dar sfogo al proprio pollice verde sfruttando gli spazi anche in verticale.

Se usciamo dalle città diventa molto più frequente potersi permettere un giardino, da quello classico a fazzoletto delle villette a schiera a quello più selvaggio ed esteso in campagna. Normalmente, appena si ha la possibilità, nella stagione estiva, si cerca il refrigerio dell’acqua.

Soprattutto se ci sono dei bambini, tenendoli sempre sorvegliati e con tutti gli accorgimenti per la sicurezza, avere un posto dove poter fare il bagno, rappresenta un surrogato accettabile del mare, che può anche farci digerire meglio dover saltare le vacanze causa crisi…In ogni caso tiene i bambini piacevolmente occupati per un bel po’ di tempo.

Ecco allora far capolino piscine dalle varie dimensioni, gonfiabili, interrate o meglio montate fuori terra con l’ausilio di strutture tubolari in acciaio, ovali, rettangolari o rotonde, ce n’è per tutte le esigenze e tutte le tasche.

Eppure spesso rimane lo spazio il vero problema di sempre. Se si monta la piscina a volte non c’è più spazio disponibile per giocare, senza parlare del fatto che se abbiamo la fortuna di avere una piscina interrata, in inverno si trasformerà in un posto morto e brutto da vedere.

In questo sorprendente video viene mostrata una meraviglia che tutti vorrebbero avere, un’idea geniale, forse un po’ dispendiosa ma senza’altro altamente funzionale! Guardare per credere!

Leggi anche

Seguici