Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Grande Paura per George Michael, Ricoverato in Ospedale

George Michael in ospedale, i fan del cantante in ansia

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

30 Maggio 2014

E’ stato il re del pop per un intero decennio, ma ultimamente, tra ricoveri e incidenti, non ha passato quello che si dice un periodo sereno.

George Michael, frontman dello storico gruppo Wham, che negli anni ’80 e ’90 ha sfornato una hit dopo l’altra, è stato ricoverato in un ospedale londinese a seguito di un collasso dai tratti non chiari.

Era nella sua villa di Londra, fortunatamente al momento del malore Michael era in compagnia di un amico, il quale ha immediatamente chiamato i soccorsi, e ben due ambulanze hanno ricoverato il cantante, 51 anni il prossimo mese.

Il tabloid inglese Sun  ha per primo riportato la notizia.

Le sue condizioni sono apparse generalmente buone, e il cantante è stato dimesso, come spiega il suo agente in un comunicato ufficiale:

«Confermiamo che George Michael è stato ricoverato il 22 maggio. E’ stato dimesso lo scorso fine settimana, sta bene e si sta riposando… Il cantante attende con trepidazione l’uscita del suo nuovo singolo in luglio».

Su cosa sia successo quel 22 maggio scorso però qualcuno continua ad azzardare ipotesi. Il Sun stesso sospetta che possano essere strascichi dei suoi trascorsi, che lo hanno visto vittima delle droghe, e al centro di una serie di scandali fino a pochi anni fa.

Nel 2011 un precedente ricovero, proprio mentre era in tour in Austria, a causa di una polmonite che lo costrinse un mese in rianimazione.

Poi lo scorso anno l’incidente stradale: George era in auto con un amico che guidava, quando ad un certo punto ha perso il controllo e il cantante si è procurato una serie di contusioni e graffi, per fortuna non gravi.

I suoi amici temono anche di lasciarlo solo in casa, insomma non è un momento felice per il cantante.

 

Ma come dice il suo agente, l’uscita del suo prossimo disco potebbe essere un’ulteriore svolta, positiva, della sua carriera.

Aspettiamo sue notizie, e ancora suoi successi discografici.

fonte: Il Mattino

Leggi anche

Seguici