Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Maddie McCain: Scavano per Cercare il Cadavere

Si scava per cercare indizi, o forse anche il corpo della piccola

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

03 Giugno 2014

Le ricerche di Maddie McCann, la bimba inglese scomparsa nel 2007 durante una vacanza in famiglia ricominciano proprio dal luogo della sparizione.

Qualche giorno fa nel resort portoghese di Praia do Luz è stata eretto un tendone bianco vicino al terreno dove si sta scavando. Una zona grande quanto tre campi da calcio.

Lì si sono concentrate nuovamente le ricerche. La polizia regionale portoghese, insieme ad un gruppo di ufficiali britannici è tornata in quel luogo, e dopo un breve meeting hanno cominciato a setacciare il terreno.

Si scava, evidentemente per cercare un corpo.

 

L’area è stata recintata da cordoni lunedì in mattinata, gli agenti sono accompagnati da cani poliziotto.

Nove mezzi, compresi due furgoni sono giunti nella zona riservata, e sorvegliano i dintorni con binocoli e altri strumenti.

Madeleine Mc Cann era in vacanza in Portogallo nel maggio del 2007 insieme ai suoi genitori e ai suoi due fratellini Sean e Amelie.

La sera del 3 i tre piccoli erano rimasti in camera mentre i genitori erano a cena a pochi metri dalla stanza, e, a turno con altri amici controllavano che i bambini dormissero.

Purtroppo però ad uno di questi controlli Maddie mancava dalla camera.

Le ricerche in questi anni non si sono mai fermate, e numerosi sono stati gli avvistamenti dellla piccola in tutte le parti del mondo, ma la svolta, almeno fino ad adesso, sembrava lontana dall’arrivare.

Le ricerche si sono riconcentrate a Praia do Luz dopo la richiesta della Met Police, secondo cui in zona potrebbero ancora trovarsi tracce di questa misteriosa sparizione.

Indizi si spera: indumenti, un’arma, anche se le ricerche purtroppo non escludono un’ipotesi, la peggiore, che da quel terreno riaffiori un corpo.

 

Fonte: The Guardian

Leggi anche

Seguici