Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Perde la Memoria, è Malato e non può Fare Nulla da Solo: ma Improvvisamente Riesce a Compiere un Gesto Meraviglioso (Video)

L'amore non conosce ostacoli, fa una cosa impossibile e lo fa solo grazie all'amore

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

05 Giugno 2014

Ricordare quello che è successo 60 anni fa  è difficile per tutti.

Ma per Melvyn Amrine, l’uomo in questo video, è particolarmente duro.

A Malvyn è stata diagnosticata tre anni fa una terribile malattia: il morbo di Alzheimer.

L’Alzheimer ti azzera i ricordi, progressivamente ti spegne la memoria, e tu non sai più chi sei, chi sono gli altri.

Melvyn vive a Little Rock, ma non ricorda più i dettagli della sua vita.

Dopo la diagnosi la vita anche  per sua moglie Doris non è stata facile.

L’uomo però di recente ha provato con un suo gesto che l’amore trascende  la memoria.

 

Il giorno prima di questo fatto era stata la festa della Mamma. Melvyn ovviamente l’aveva persa.

Melvyn ha bisogno di aiuto per tutto, anche per camminare.

Ecco perché la famiglia si allarmò quando non lo trovò in casa il mese scorso, e avvertì la polizia.

Gli agenti trovarono Melvyn a due miglia da casa, ma lui era risoluto, era uscito e voleva raggiungere il suo obiettivo.

Doveva andare al negozio di fiori, a comprarne per sua moglie per la festa della mamma, proprio come aveva fatto sempre da quando era nato il loro primo figlio.

Il sergente, toccato dalla determinazione dell’uomo, ha così deciso di aiutarlo a portare a termine la sua missione, accompagnandolo a comprare i fiori per la moglie.

Dovevamo prendere quei fiori – racconta il Sergente Grigby intervistato dalla CBS – non avevo scelta”.

I fiori sono stati una vera sorpresa per Doris, sua moglie da 60 anni. Come a volere significare che l’amore non conosce ostacoli.

“Quando l’ho visto con quei fiori in mano, mi sono commossa, perché ho capito che anche se la mente non ricorda, il cuore lo fa sempre” ha detto Doris.

 

Fonte: Huffington Post

 

Leggi anche

Seguici