Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Fumatori in Pericolo si Teme un Estate Senza Sigarette

Fumatori a rischio "astinenza" forzata, ecco perché

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

24 Giugno 2014

Lettrici e lettori fumatori, preparatevi a un estate senza sigarette.

A meno che non facciate rifornimento all’estero e nei duty free questi mesi estivi 2014 si prevedono bui per gli amanti della bionda.

Sembrerebbe infatti che due associazioni che gestiscono in Italia 160 depositi fiscali di tabacco minacciano una serrata a causa di comportamenti antisindacali da parte della società di distribuzione del tabacco Logista Italia, facente parte del colosso italo-spagnolo Imperial Tobacco.

Sembrerebbe infatti che Logista e Imperial Tobacco siano impegnate in operazioni finanziare che comporterebbero anche a serie modifiche nell’ambito della forza lavoro a loro dipendente.

Lo scorso sabato 21 giugno si è anche tenuto in incontro tra le due associazioni e la Logista, per arrivare ad un accordo, prima che le associazioni dichiarino sciopero.

“L’unicità della distribuzione dei tabacchi in Italia, da oggi potrebbe non essere più una certezza granitica come lo è stata finora. Ci avviamo verso un’estate senza sigarette”, ha detto Carmine Mazza, presidente di Agemos (Associazione Nazionale Venditori e Distributori di Tabacco).

Al momento però non si hanno notizie certe di alcuna decisione, ma fonti vicine a Logista avrebbero confermato:

“Il servizio di rifornimento sarà sempre garantito a tutti i tabaccai”, grazie ad un accordo da parte di Logista con circa 50 delegati di depositi fiscali che avrebbero riconosciuto la partnership con la società affidabile e avrebbero ricevuto condizioni e accordi di lavoro soddisfacenti.

Non soltanto i fumatori però tremano all’idea di uno sciopero:

si pensi infatti che lo Stato incassa dalla vendita di tabacchi qualcosa come 11 miliardi di euro.

E questo potrebbe essere un ulteriore motivo a spingere verso una distensione dei toni sulle trattative in corso.

Leggi anche

Seguici