Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

10 Bugie che Almeno Una Volta i Genitori Hanno Detto ai Figli

Quale di queste NON avete mai detto??

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

29 Giugno 2014

bugie

Quante volte noi mamme siamo state costrette a dire delle bugie ai nostri figli?

E quante volte dopo ci siamo magari sentite in colpa per non essere riuscite a dire loro la verità?

Nessuna è immune, almeno una volta nella vita da mamma, ogni donna ha dovuto o voluto mentire ad un bambino che insistentemente voleva dire o fare qualcosa che non poteva.

O ancora abbiamo dovuto “travestire la realtà” per rendergliela più bella, o ancora non era il momento per spiegare un concetto, insomma, a torto o a ragione, per una questione di comprensione o di momento.

Ecco dieci bugie che tutti i genitori hanno detto ai figli almeno una volta nella vita:

1. Babbo Natale esiste

Lo scorso Natale regalai a mio figlio un “Messaggio dal Polo Nord”. In tempi di internet avevo trovato un’app che caricando i dati del proprio figlio realizzava un messaggio personalizzato proprio da parte di Babbo Natale.

Ma vi immaginate la faccia di un bambino di 5 anni che vede spuntare dal pc (con il quale parla col padre in “videoconferenza”, sapendo che il padre è vero e reale, ma solo lontano) un uomo cicciotello in barba bianca e costume rosso, e che sa del suo sport preferito, del fatto che si succhia il pollice e che gli promette un bel regalo se continuerà a fare il buono?

E soprattutto, come fare poi a dirgli che era tutto un bluff?

Lasciamo credere ai nostri figli a queste piccole bugie, avranno tempo e modo di scoprire la verità.

2. Sei un campione

Riuscireste mai a non far vincere vostro figlio a una partita di pallone a 10 punti, giocata nel corridoio di casa, quando vedete che ci mette tutto il suo impegno?

E’ importante dunque stimolare i bambini, anche con qualche “finta” in più, magari trovando con il tempo il modo di prepararli alla verità.

3. Siamo quasi arrivati

“Mamma quando arriviamo?”

“Tra 5 minuti” disse la mamma in mezzo alla Salerno-Reggio, quando sapeva bene che avrebbero incontrato ancora 12 cantieri!

Come rispondere ai bambini che non hanno ancora il senso reale del tempo, se non approssimando per difetto?

E’ una bugia bianca, e la verità non sarebbe certo compresa meglio.

4. Non lo so

E’ un lasciapassare per un sacco di quesiti che i bambini pongono.

Una di quelle risposte che lascia aperte tutte le ipotesi.

E anche se spesso non è vero che mamma e papà non sanno, è un’ottima scusa per evitare risposte lunghe, o addirittura imbarazzanti.

5. Torniamo domani

Vostro figlio non vuole scendere dalla giostra, o non vuol andar via da quella festa?

Provate a spiegare a un bambino di 3-4 anni che dopo un po’ di giri sul cavalluccio è giusto tornare a casa a lavare i piatti, o ancor peggio, cercate di convincerli che anche le ludoteche non stanno aperte 24 ore, e che “la musica finisce e gli amici se ne vanno” (ma forse sono troppo piccoli per conoscere Ornella Vanoni e Franco Califano –autore, ndr).

Molto meglio una innocente illusione, anche se fa sentire un po’ in colpa, ma nessuno è mai diventato serial killer per questo.

6. Quando ero piccolo non l’ho mai fatto

E se foste Pinocchio avreste un naso lungo fino a qui!

E inoltre anche se fosse vero, bisognerebbe tener conto che le generazioni passano, e le cose che i bambini fanno adesso noi genitori, così come i nonni, e i nonni dei nostri nonni, non ce le sognavamo neanche.

7. Non fa male

Certo, questa tanto bianca, come bugia non è.

Quando ad esempio si prepara un bambino ad un prelievo sanguigno, purtroppo spesso noi genitori cerchiamo di non anticipare troppo al piccolo, ma l’alternativa purtroppo è meno allettante, anche se più corretta.

8. Ti lascio qui e me ne vado

Lo so che state tutte pensando all’ultima volta che avete lasciato il bambino dai nonni mimando di sbattere la porta, per aspettare poi che il bambino realizzasse la vostra mancanza nascosti sul pianerottolo, nell’attesa che si riaprisse quella porta!

E chissà quante altrettante volte i nostri figli ci avranno preso per scemi, vedendoci sempre lì, che facciamo finta di aspettare l’ascensore, che giusto arriva proprio quando loro si convincono di venir via!

9. Il gelataio è chiuso a quest’ora

Come è chiuso?

Ma siamo sicuri che un gelataio chiuda un sabato alle 10 del mattino del 12 agosto???

Si, avrà avuto anche lui un bambino che chiedeva il terzo gelato, senza neanche aver fatto colazione con latte e miele!!

10. Se non mangi la carne resti piccolo

Anche questa è una bugia che sarà stata detta miliardi di volte dai genitori, anche se secondo me i figli non l’hanno mai bevuta!

Leggi anche

Seguici