Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Giocattolo Ritirato dal Mercato: È’ Tossico (Foto)

Attenzione a questo giocattolo, è pericoloso

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

09 Luglio 2014

Giocattolo per Bambine Ritirato dal Mercato

Con una avviso di sicurezza datato lunedì 7 luglio 2014, il Ministero della Salute informa tutti i consumatori del ritiro dal mercato italiano di un prodotto la cui vendita era indirizzata in particolar modo alle bambine.

Il prodotto in questione è il giocattolo denominato “Bambola Beauty Girlz, distribuito con marchio “Fashion Girl” dalla ditta cinese Wuhu, Toys Factory, situata nel villaggio di Nanwan Lianxia Town, della citta di Chenghai situata nella prefettura Shantou della provincia cinese Guangdong.

Come riportato nella nota ministeriale, le analisi effettuate dall’ISS (Istituto Superiore di Sanità), seguite a quelle svolte presso la Medicina del Lavoro del Presidio Ospedaliero di Desio, hanno rilevato nel prodotto la presenza di sostanze tossiche, nella fattispecie ftalati.

Nella notifica, il cui formato pdf è disponibile cliccando qui, alla dicitura “Pericolo” si legge:

“Natura del pericolo/rischio: Chimico Rilascio di ftalati tossici per la riproduzione di categoria 2.

Sintesi dei risultati delle prove/analisi e conclusioni: Presenza di ftalati non ammessi (DEHP 33% pp) dal Regolamento REACH 1907/2006 (punto 51 allegato XVII)”.

A partire dallo scorso 30 giugno, il Ministero della Salute ha disposto il divieto di commercializzazione del la bambola, nonché il ritiro e richiamo immediato dello stesso dal nostro mercato.

Distribuita presso la ditta Import Export PAMAX, sita a Poggiomarino (NA), e nell’ingrosso giocattoli “H&H srl” di Monza, la confezione della sopra citata bambola riporta come dati:

  • Codice a barre n° 8 0337656702581256/171017368/bambola;
  • Modello articolo n° GR108A;
  • Numero lotto 20/04/2011.

I consumatori sono invitati a non acquistare il prodotto e, nel caso di possesso, di consegnarlo alle autorità competenti. 

 

Leggi anche

Seguici