Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Come si Mangia un Tic Tac: Ecco Svelato il Segreto (Video)

E voi lo sapevate?

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

14 Luglio 2014

Le Tic Tac sono le caramelle che accompagnano gli italiani (e anche molti altri) da oramai quasi mezzo secolo.

La prima produzione risale infatti al 1969, nella fabbrica di Mister Nutella, la Ferrero, che le aveva inizialmente chiamate “Refreshing Mint”.

Poi la trovata pubblicitaria: il tipico rumore delle mentine che si agitano nella confezione convince tutti a cambiare il loro nome in quello odierno, che ha fatto storia.

Oggi le caramelle vengono vendute in oltre 100 paesi nella loro oramai famosissima confezione in plastica trasparente (colorata o meno, a seconda del paese).

Su wikipedia ci sono una serie di informazioni anche curiose su queste caramelline, che magari non tutti sanno.

Ad esempio:

– Sapevate che la confezione contiene 37 confetti?

– E che nel mondo  vengono commercializzati nei gusti menta, arancia, ciliegia, melone e frutto della passione,  uva (eliminata dal mercato nel 1990, perché si sospettava che il colorante delle caramelle potesse essere cancerogeno), frutti di bosco, lime, anice, cannella ed altri?

– Sapete che 100 grammi di Tic Tac contengono 391 calorie, e che nella pubblicità sottolineano che ogni confetto ne contiene 2?

E sapete che, dati ufficiali del 2008, le vendite si aggirano sui 36 miliardi di confetti, uno più, uno meno?

Per questi mondiali 2014 inoltre è stato commercializzato lo speciale pacchetto tricolore, con confetti bianchi rossi e verdi.

Però nessuno mai fino ad ora vi aveva fatto vedere come realmente si prende il confetto dalla confezione,  voi maldestri che ad ogni apertura ne spargevate almeno dieci tra mani e pavimento!

Guardate questo video che vi mostra il segreto del pacchetto con dispenser, e andate subito al super a comprarne una confezione (articolo non sponsorizzato, ndr)!!!

 

Leggi anche

Seguici