Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

«Mamma aiutami», Rubano l’Auto e Trascinano il Bambino per Terra per 4 Chilometri

Una tragedia indescrivibile, che crudeltà!

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

24 Luglio 2014

 

«Mamma aiutami», Rubano l’Auto e Trascinano il Bambino per Terra per 4 Chilometri

Lo scrittore Sudafricano Athol Fugard tempo fa scrisse un romanzo di un ladro d’auto che rubava una macchina con dentro un bambino e doveva poi confrontarsi con il prendersi cura del piccolo.

Purtroppo questo romanzo è diventato realtà, ma il finale è stato tragico, proprio lo scorso weekend.

Chantel Morris stava preparando i suoi due figli per andare al Mc Donald sabato scorso, nella sua città a Johannesburg.

Due delinquenti la fermano davanti la porta di casa della madre mentre era seduta nella sua Golf VW bianca.

Mentre Chantel cerca di avere la meglio sui delinquenti la figlia Erin di 8 anni svincola fuori dall’autovettura.

Chantel allora fa per prendere anche Taegrin, il figlio di 4 anni che era nel sedile posteriore legato al sediolino per i più piccoli.

Comincia a gridare “Prendetevi tutto, ma lasciatemi il bambino”.

Chantel va per prenderlo ma il piede del piccolo rimane intrappolato al seggiolino.

Lo avevo tra le mie braccia e cercavo di tirarlo –Per favore, il bambino è incastrato alla macchina –gridavo – lasciatemelo prendere “

I ladri invece cominciano a sgommare per scappare, strappando letteralmente il piccolo dalle braccia della madre, e trascinandolo con loro sul terreno.

Lo strazio per la madre è stato anche sentirlo gridare “Mamma aiutami”, mentre scivolava dalle sue braccia per essere trascinato dall’auto per tutta la strada.

“Ho rincorso l’auto da casa della nonna, ma non sono riuscita a salvare mio figlio” Racconta Chantel Morris alla stampa locale

La vettura è stata poi ritrovata abbandonata a circa 5 miglia dalla casa della madre della donna, e il corpo martoriato di Taegrin era accanto ad essa.

Chantel, a quanto riportano i quotidiani, è stata in grado di riconoscere uno dei ladri, adesso divenuti assassini, la polizia è in cerca dei due sospettati.

Le autorità avrebbero promesso una ricompensa di 5 mila dollari per ogni informazione legata all’omicidio del bambino.

Intanto però un messaggio nei giorni successivi all’accaduto girava nel quartiere di residenza della famiglia del piccolo Taegrin: diceva di farsi giustizia da soli e uccidere questi assassini

Il padre di Taegrin, Elvin Morris ha affermato: “Dio aiuti la polizia a catturare questi uomini prima che lo faccia io”.

Fonte: LaTimes

Leggi anche

Seguici