Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Uomo Tenta di Rapire una Bambina 2 Anni per Strada: Fermato dai Passanti, Rischia il Linciaggio

Cosa sarebbe accaduto se i passanti non fossero intervenuti?

Federica Federico

di Federica Federico

22 Agosto 2014

bambina tentato rapimento

Passeggiava con la nonna in un comune pomeriggio d’estate quando un uomo, sconosciuto, ha tentato di portarla via con sé.
Sembra una storia impossibile eppure è la cronaca di un tentato rapimento consumatosi ieri a Roma, in una pubblica via ed in pieno giorno.

Il pensiero va subito ai ROM o agli extracomunitari?

Non cadete nella trappola! Il rapitore – aggressore è un italiano di 49 anni, probabilmente un uomo affetto da squilibri mentali.

I fatti:

Ore 15:06, quartiere Appio-Tuscolano, un uomo si avventa contro una nonna ed una bimba che procedono tranquillamente per strada tenendosi per mano;

l’aggressore cerca di sottrarre la bambina di 2 anni alla donna, spintona la nonna, strattona la bimba, ma la sua azione criminosa non passa inosservata e viene fermato dai passanti.

La nonna nell’aggressione è stata spintonata ed è caduta battendo la testa contro un semaforo. Trasportata prontamente in ospedale è stata giudicata guaribile in dieci giorni.

Il malintenzionato è stato dedotto in stato di arresto e, secondo indiscrezioni giornalistiche, si troverebbe ancora in stato di choc.

E’ un italiano di 49 anni originario del Nord e senza precedenti; non è escluso che si tratti di una persona con problemi psichici avrebbe dichiarato:  “Volevo salvare la bambina. Solo con me i bimbi stanno al sicuro”.

Gli agenti che hanno fermato il protagonista del tentato rapimento lo hanno anche sottratto alla folla: avrebbe infatti rischiato il linciaggio.

Le accuse che pendono su questo 49enne sono gravi: tentato sequestro di persona e lesioni personali.

 

Leggi anche

Seguici