Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Lavoretti per la festa del papà: portafoto fai da te

di Mamma Elisa

11 Marzo 2011

I bambini sono pieni di fantasia e creatività, la maggior parte di loro ama ideare, inventare e realizzare cose nuove. Mio figlio per esempio adora colorare, incollare, pasticciare e soprattutto fare tutto con le proprie mani in particolare quando si tratta di utilizzare tempere, acrilici e spugnette.

Tra poco è la festa del papà e insieme abbiamo pensato di creare un portafoto di cartone da regalare al papà con la sua foto insieme al  fratellino . Per crearlo ovviamente l’ho aiutato io,ci siamo divertiti molto ed è stato un modo per condividere del tempo insieme soli tutti e due visto che da quando è arrivato il fratello non ha più l’esclusività della mamma e, chiaramente, ne risente un pò.

Occorrente

  • Cartone da imballaggio ben resistente
  • Righello
  • Forbici
  • Matita
  • colla vinilica
  • Spugnetta
  • Colori acrilici o tempere

Procedimento

Ricavate dal cartone due sagome uguali rettangolari della seguente misura 23 x19 cm

Su una di queste ho disegnato una nuvoletta centrale lasciando un margine minimo di 2/3 cm.

Ho ritagliato la nuvoletta ottenendo una cornice che ho incollato con la colla vinilica lasciando un lato liberosull’altra sagoma rettangolare in questo modo:

il lato libero servirà per inserire la foto scelta.

Con il cartoncino rimanente ho ricavato un asta che servirà per reggere la cornice, l’ho incollata sul retro del portafoto con un bel po’ di nastro adesivo trasparente.

Una volta preparata la struttura del portafoto il mio bambino si è divertito ha decorare la cornice utilizzando una spugnetta intinta in diversi colori,ogni tanto l’ho aiutavo anch’io ottenendo questo risultato

Abbiamo fatto la stessa cosa anche per il retro del portafoto

Spero vi piaccia eccolo qui

Un regalo fatto con le mani dei propri figli è un dono speciale, un bellissimo ricordo che i genitori in questo caso i papà apprezzeranno tantissimo e che custodiranno gelosamente.

Leggi anche

Seguici