Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Wind, Più Vicini con il Nuovo Cortometraggio “Papà,”

Un incontro può valere più di mille parole

Redazione VitaDaMamma

di Redazione VitaDaMamma

16 Settembre 2014

Wind, Più Vicini con il Nuovo Cortometraggio “Papà”

 “A volte per comunicare davvero la tecnologia non è tutto”.

Wind, nota azienda di telecomunicazioni italiana, ha deciso di fare un passo indietro, di valorizzare la vera comunicazione invitando tutti ad essere “più vicini”.

Attraverso il sopra citato claim – espressione anglo-americana che sta ad indicare uno slogan pubblicitario – il celebre brand ripropone quelli che potremmo definire “i valori di un tempo”, puntando e valorizzando sulla comunicazione “fisica”.

In un’epoca dove la tecnologia sembra prevaricare su tutto, in particolar modo sulle emozioni reali, Wind tenta di rivalutare queste ultime attraverso un commovente cortometraggio realizzato dal regista italiano Giuseppe Capotondi.

A differenza dei più classici e brevi spot, questo video, indirizzato in particolar modo al popolo della rete, si presenta come un vero e proprio film, un “pezzo di cinema” che ricorda quanto sia importante il sentirsi, ma soprattutto lo stare vicini ai propri cari, le uniche persone che riescono a capirti anche attraverso i tuoi silenzi.

“Quando è il cuore a parlare, un incontro vale più di mille parole”.

Quattro minuti di pura emozione, 4 minuti che ci ricordano quanto può essere importante la vicinanza, quanto diventa essenziale costruire un rapporto basato sulla comunicazione “fisica”, riuscire ad esprimere i propri sentimenti senza l’ausilio della tecnologia, così utile, ma a volte così impersonale.

“Papà,”, questo il titolo del filmato, presentato da Wind e diffuso in rete attraverso il proprio canale YouTube, che ha come protagonista un uomo che, accompagnato dai suoi ricordi, decide di incontrare il padre che non vede da diverso tempo.

Nessuna mail, nessuna telefonata, nessun sms potranno mai accorciare quella distanza, perché non sempre la tecnologia è la soluzione migliore.

Spesso le parole, scritte o anche urlate, possono apparire come superflue: diamo più importanza ad un incontro, ad un abbraccio…

… perché a volte per comunicare davvero la tecnologia non è tutto.

Lasciati emozionare da questo filmato e condividilo affinché tutti possano riscoprire il valore della vera comunicazione!

Leggi anche

Seguici