Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Allarme Germi e Batteri sui Seggiolini-Auto dei Nostri Figli

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

20 Settembre 2014

germi e batteri

Alcuni scienziati dell’Università di Birmingham avrebbero fatto una scoperta davvero incredibile che riguarda la vita di ognuno di noi.

Analizzando le auto avrebbero scoperto che il sediolino per bambini ha il doppio di germi di un gabinetto.

Lo studio è stato effettuato attraverso dei tamponi, e da questa semplice analisi è emerso che nelle auto di ognuno di noi vivono una media di cento batteri potenzialmente pericolosi, in ogni centimetro quadrato.

A confronto il gabinetto ne contiene circa la metà nella stessa area.

Tra i batteri trovati anche alcuni che potrebbero portare a malattie antipatiche, incluso il batterio E Coli e quello della Salmonella

Le auto sarebbero dunque il luogo più malsano nel quale “viviamo”, gli esperti che hanno controllato case e auto sarebbero giunti a questa conclusione.

Lo studio ha anche rivelato che quasi la metà dei guidatori guida regolarmente in veicoli pieni di disordine, e un inglese su 10 avrebbe avuto un incidente proprio a causa del caos che regna nell’abitacolo.

Mark Griffith, esperto di sicurezza per il colosso di pneumatici Continental, afferma: “Molte persone guidano auto che sembrano delle vere e proprie pattumiere, senza rendersi conto del pericolo. Il disordine, così come la sporcizia, può rappresentare un reale pericolo. Ad esempio una bottiglia o una lattina vuota che rotola sotto il pedale del freno può mettere a rischio la vita dei guidatori”.

Per evitare rischi di infezioni batteriche infatti i guidatori dovrebbero lavare l’auto con una certa regolarità.

Circa uno su cinque possessori d’auto invece pulisce l’interno dell’auto circa una volta l’anno, o nell’imminente visita ad un meccanico.

Il vano piediè l’area più sporca, con diverse centinaia di batteri per centimetro quadrato.

Scatole vecchie, custodie per CD, mappe strappate, resti di cibo sono le cose più comuni da trovare nell’interno di molte vetture.

La dottoressa Anne Marie Krachler, dell’Istituto di Microbiologia dell’Università di Birmingham dice: “le vetture ospitano un numero potenzialmente pericoloso di batteri. Questi possono facilmente diffondersi quando le auto non vengono pulite, o peggio quando il guidatore lascia al loro interno cibo o resti”.

Lavare l’auto più spesso, un gesto così semplice, già minimizza questi rischi di infezione, rendendo sicuro un luogo dove non solo gli adulti, ma anche i bambini passano una parte importante del loro tempo..

 

Fonte: The Nation

Leggi anche

Seguici