Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Una Bambina Chiama la Nonna e le Rivela una Verità Magica (Video)

... quando torni a casa, cerca in giardino se trovi il tesoro richiamami!

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

08 Ottobre 2014

 

bambina - nonna

L’arcobaleno, come da definizione di wikipedia, è “un fenomeno ottico e meteorologico che produce uno spettro quasi continuo di luce nel cielo”.

Quando i raggi solari attraversano le gocce d’acqua a seguito di un temporale, la loro luce si rifrange colorata dei colori di cui essa è composta.

L’arcobaleno in effetti è un fenomeno ottico senza alcuna esistenza effettiva.

 

Ma l’effetto è talmente bello che il fenomeno ha da sempre attirato la curiosità di grandi e bambini.

In moltissime parti del mondo l’Arcobaleno ha da sempre ispirato leggende e racconti.

Nella mitologia Hindu l’arcobaleno (Indradhanush) è l’arco di Indra.

Nella mitologia greca era invece un sentiero che Iris la messaggera attraversava per passare dal paradiso alla terra.

In Cina si pensava che fosse una crepa del cielo creata dalla dea Nuwa.

Una leggenda mitologica irlandese vuole che l’arcobaleno sia il nascondiglio di un folletto (il leprehauno) che possiede una pentola piena d’oro.

Il tesoro è dunque nascosto alla fine dell’iride, e chiunque raggiunga questo punto trova anche il tesoro.

Adesso guardate questo video, e ditemi se non sembra estratto da una favola.

C’è una bimba, avrà neanche 4 anni.

Vede l’arcobaleno dalla finestra di casa sua, e fa una scoperta strabiliante: l’arcobaleno è proprio dietro casa della sua nonna, al di là della strada.

La piccola non perde tempo, chiama la nonna e le racconta quello che sta accadendo:

Mimi, nonnina, c’è un arcobaleno che comincia proprio da casa tua, è rosa, rosso, giallo, verde e viola.

Penso che tu abbia il tesoro, perciò quando torni a casa, cerca in giardino se trovi il tesoro richiamami”!

Potenza di un arcobaleno, e dell’ingenuità dei bambini!

 

Leggi anche

Seguici