Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Ebola Esiste una Cura (Attenzione da Leggere e Condividere)

Attenzione, corrono notizie pericolose sull'Ebola

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

30 Ottobre 2014

Ebola

In questo periodo ne ho sentite e lette davvero tante sull’ebola, ma anche su altre malattie considerate pericolose e mortali, che ho pensato si fosse oramai toccato il fondo date le tante invenzioni “miracolose” proposte in rete.

E invece mi sbagliavo!

“Al peggio non c’è mai fine” recita un proverbio…

… mai affermazione fu più vera!

Lunedì 27 ottobre abbiamo pubblicato sul nostro blog un articolo dal titolo “Ebola: che Rischi Corrono i Nostri Figli? (Video)”, un articolo che ben analizza questo tanto temuto virus rispondendo ad alcuni degli interrogativi più diffusi, in particolar modo sulla rete:

Che cos’è l’ebola e come si trasmette?

Quali sono i sintomi?

Come si previene?

C’è pericolo di contagio per i nostri figli?

ebolaIl succitato articolo è stato poi pubblicato, in quella stessa giornata, sulla pagina facebook di Vita da mamma. Nell’incipit dello stesso veniva rivolta una specifica domanda all’utenza: “Hai paura dell’Ebola?”.

Ad attirare l’attenzione delle amministratrici della pagina, nonché la mia, associata ad un forte stupore, il commento di un utente che dichiarava:

“Perché non provare ad usare MMS gocce? Perché nessuno ne parla?”

ebolaAlla richiesta di delucidazioni da parte di altre utenti, la stessa ha risposto:

“Andate si Google e scrivete MMS gocce un potente disinfettante che miscelato con una sostanza alcalina come limone, lime o aceto è in grado di rimuovere tutti i batteri presenti nel nostro corpo, da un semplice raffreddore a un cancro o hiv, l’ho scoperto per caso ma in Italia non si vende però lo si trova su eBay”.

In sostanza, vi sarebbe un prodotto, in vendita soprattutto on-line, delle semplici gocce grazie alle quali è possibile curare malattie quali l’ebola, l’AIDS e il cancro.

Nulla di più errato!

Io non so quali ricerche abbia fatto l’utente che ha indicato la “cura miracolosa” – avanzando tra l’altro il quesito più ricorrente tra tutti coloro che credono alle bufale, ossia “Perché nessuno ne parla?” – ma posso dirvi che a me sono bastati pochi minuti per ritrovarmi a leggere frasi di questo tipo:

Non è una medicina

Non cura, previene o diagnostica le malattie

Non è stato approvato dalle autorità sanitarie

Prodotto pericoloso per la salute

Effetto tossico

Ma procediamo con ordine.

MMS non è altro che l’acronimo di Mineral Miracle Solution (soluzione minerale miracolosa), un solvente chimico che contiene il 28% di clorito di sodio (o sodio clorito) in acqua distillata, le cui presunte proprietà miracolose – ma che la scienza medica non ha valutato come veritiere – sono state descritte da Jim Humble, un tecnico minerario, senza alcuna esperienza in campo medico, in due suoi libri auto prodotti.

Sull’enciclopedia gratuita Wikipedia, nella versione americana si parla di “toxic solution – soluzione tossica”; non da meno l’enciclopedia gratuita nostrana che qualifica l’MMS come prodotto pericoloso per la salute”.

Quest’ultimo appunto ci riconduce alle 5 frasi che avevo menzionato qui sopra.

Ma da dove provengono le altre 3?

Udite, udite, ad asserire che l’MMS NON è una medicina, che NON cura, previene o diagnostica le malattie e che è un prodotto NON approvato dalle autorità sanitarie è la versione italiana del sito Miracle Mineral, un portale che si occupa di tradurre parte dei libri di Humble nel tentativo di diffondere l’uso, e quindi la vendita, di questo “miracoloso” prodotto.

Nell’incipit proposto sulla home del portale si legge chiaramente

“Salvate la vostra vita e quella dei vostri cari”

ebola

 

Salvo poi scorrere in basso e ritrovarvi il seguente avviso

ebola

A questo punto, ritengo che ogni commento sia del tutto superfluo, salvo ricordare il più saggio dei consigli

MAI affidarsi a sedicenti cure o unguenti miracolosi, le malattie vanno curate e trattate con prodotti e trattamenti medici testati, consigliati da chi ha competenze in campo medico.

Per chi volesse leggere ulteriori informazioni al riguardo, vi invitiamo a visitare il sito Bufale un tanto al Chilo, ove potrete trovare altri interessanti articoli su “fantasiose” cure per l’ebola e altre malattie. In particolar modo vi invitiamo a leggere l’articolo intitolato “Ebola: come curarsi con la fantasia e erbe magiche”.

State attenti, ma soprattutto non affidatevi ai “sentito dire” della rete!

 

 

 

Leggi anche

Seguici