Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Bambino di 18 Mesi Ustionato all’Asilo Nido

Sfugge al controllo dei genitori, fortunatamente presenti al momento dell'incidente

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

05 Novembre 2014

ambulanza

Gli incidenti domestici rappresentano un problema non solo dal punto di vista del danno fisico, ma anche sotto l’aspetto psicologico, poiché avvengono in luoghi in cui tutti ci sentiamo al sicuro, cioè la casa.

E in un luogo sicuro pensavano di essere anche i genitori del piccolo di 18 mesi che ieri è stato trasportato con urgenza all’Ospedale Niguarda di Milano, colpito da ustione mentre si trovava nel suo asilo.

Le cronache di Milano ci raccontano di questo brutto incidente, accaduto tra le mura “domestiche” di un asilo nido del comune di Pioltello ( vicino Milano) ieri mattina, intorno alle 11.

La piccola vittima in questione, il bimbo di 18 mesi, si trovava nella struttura con i genitori.

Ad un certo punto si allontana da essi e si avvia in direzione di un tavolo dove erano sistemate le bevande calde, pronte per essere servite con la merenda ai bambini della scuola.

Nel tentativo di arrampicarsi tira a se la tovaglia, e con essa anche del tè bollente che gli finisce addosso.

Il bimbo è stato letteralmente investito dal liquido incandescente e avrebbe riportato ustioni di secondo grado al mento, al collo e al torace.

L’ambulanza è stata chiamata prontamente, da una maestra presente nel momento dell’incidente e il piccolo è stato trasferito dall’asilo di Via della Stazione al nosocomio milanese.

Fortunatamente le condizioni del bambino non sono gravi, anche se le informazioni diffuse non danno dettagli ulteriori, ma nel frattempo un comando dei carabinieri sarebbe intervenuto per verificare eventuali responsabilità da parte dei responsabili della struttura scolastica comunale.

 

Fonte: Ansa

Leggi anche

Seguici