Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Quali Cibi Mangiare per Dimagrire: 10 Alimenti che Bruciano più Calorie di Tutti

10 cibi per bruciare più calorie - come possiamo integrare la dieta per bruciare più calorie.

Gioela Saga

di Gioela Saga

07 Novembre 2014

Quali cibi mangiare per dimagrire: 10 alimenti che bruciano più calorie di tutti

Ci sono senz’altro molti modi per perdere peso, se necessario, ma una cosa che possiamo fare tutti è provare ad introdurre nella nostra dieta alcuni alimenti che aiutano maggiormente a bruciare grassi e calorie.

La buona notizia è che si tratta di alimenti che sono anche buoni!

Naturalmente parliamo in linea generale perché ognuno ha i propri gusti e ovviamente quando non siano presenti intolleranze o patologie specifiche, in dosi determinate dal buon senso.

Si tratta di cibi che aiutano a mantenersi in forma e sono anche benefici per il nostro organismo.

Ne abbiamo qui radunati 10 per poter iniziare bene!

1 – Il pompelmo accelera il metabolismo e ci aiuta a bruciare calorie. Vi aiuterà a sentirvi energici senza appesantirvi e, inoltre, è un agrume ricco di fibre e può stabilizzare i livelli di glucosio.

Potete anche aggiungerlo alle vostre insalate, ai frullati o bere un succo di frutta appena spremuto.

 2 – Il segreto del sedano è molto semplice: contiene poche calorie e aiuta a bruciarne più di quante ne immette. Il sedano è composto per la maggior parte di acqua ed è per questo che è particolarmente indicato in una dieta equilibrata se combinato con altri alimenti che vi daranno il giusto apporto di nutrienti e sali minerali.

 3 – I cereali integrali sono normalmente più salutari di quelli non integrali che sono raffinati. Riducono statisticamente i rischi di malattie croniche a carico dell’apparato digerente.

Il nostro organismo impiega parecchio tempo a digerirli e per questo danno un maggior senso di sazietà. Inoltre i cereali integrali sono ricchi di vitamine, minerali e carboidrati ma poveri di grassi.

4 – Se non lo sapete ancora, il thé verde è un ottimo acceleratore del nostro metabolismo. La bevanda esotica bevuta calda o fredda a seconda dei gusti può dare risultati straordinari e gode di proprietà davvero benefiche. Ricca di antiossidanti, dà una vera sferzata al metabolismo e aiuta così a bruciare più grassi e perdere peso.

Basta una tazza di thé al giorno in una dieta equilibrata per fare già una differenza, mi raccomando: senza dolcetti!

5 – E’ scientificamente provato che gli Omega 3 regolarizzano il metabolismo, sono acidi grassi che influiscono sulla leptina, un ormone che controlla il meccanismo che brucia i grassi. Visto che non vengono prodotti dal nostro corpo, l’unico modo per assumerli è attraverso i cibi che ne sono ricchi come alcuni tipi di pesce (tonno, aringhe, salmone soprattutto) o attraverso integratori specifici.

6 – Dietro una tazzina di caffé si nasconde una dose di caffeina che può aiutarci anche ad aumentare il metabolismo e a bruciare più calorie, naturalmente mai in dosi eccessive che portano effetti collaterali e possibilmente senza zucchero. Per regalargli un gusto speciali potete provare a spolverizzare della cannella.

7 L’avocado è un super bruciatore di grassi. Contiene grassi monoinsaturi che velocizzano il metabolismo e proteggono le cellule dai radicali liberi e dalla loro azione ossidante. Riduce i livelli di colesterolo, guarisce le ferite, riduce i rischi legati alle cardiopatie e agli ictus e ha proprietà benefiche per capelli e pelle.

Potete gustarlo tagliato a fettine con un’insalata di pomodori o fagiolini e spinaci o ancora, provare qualcosa di insolito come un frullato con cannella e latte di cocco!

Ricordatevi sempre infatti che gustare le verdure in frullati e concentrati può rappresentare un’alternativa interessante!

8 – Il peperoncino non contiene calorie ma aiuta a bruciarle. Può esser aggiunto alle pietanze in quantità ragionevole, sia in polvere che fresco. Meglio evitare le salse che di solito contengono anche numerosi grassi aggiunti e conservanti.

9 I semi di Chia sono ricchi di proteine, fibre e omega 3. Aiutano a rinforzare il metabolismo, diminuiscono l’appetito e attivano il glucagone, un ormone brucia grassi. Potete aggiungere questi semi nei frullati, insalate, yogurt , ricotta o mescolarli alla farina d’avena.

10 – Le noci brasiliane possono influire nella trasformazione dell’ormone tiroideo di base in T3, la sua forma attiva e accelerare così il metabolismo. Inoltre possono aiutare a combattere la cellulite e potenziare il sistema immunitario. Bere il latte delle noci brasiliane con del cardamomo e vaniglia, sgranocchiare le noci come snack o in un’insalata a base di papaya, mango e agrumi, possono rappresentare dei notevoli aiuti per il controllo del peso!

Naturalmente, lo ribadiamo, questi cibi salutari devono agire in combinazione con una sana alimentazione e il giusto esercizio fisico.

 Fonte: Womanitely

Leggi anche

Seguici