Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Scuola: Ponti di Dicembre, Immacolata e Vacanze di Natale

In arrivo un assaggio di vacanze e poi via con il Natale!

Gioela Saga

di Gioela Saga

11 Novembre 2014

vacanze natalizie e ponte immacolata

A breve, tutti gli studenti e le loro famiglie potranno godere di un piccolo assaggio di vacanze natalizie.

Il giorno 8 dicembre infatti le scuole rimarranno chiuse per la festività dell’Immacolata che quest’anno cade di lunedì, dunque senza la possibilità di un grande ponte ma pur sempre una pausa di week end più o meno prolungato.

Per chi non frequenta normalmente la scuola di sabato, infatti, potremmo già definirlo un sostanzioso break in cui potersi ricaricare in previsione del Natale.

Molti ne approfittano per poter organizzare qualche spesa natalizia, alcuni colgono l’occasione per recarsi presso i numerosi mercatini natalizi che offrono tante piccole idee originali per potersi scambiare un regalo.

Insomma l’aria della festa si respira già da un po’ ma è proprio con l’8 dicembre che tradizionalmente si “aprono ufficialmente le danze”. Normalmente, chi non ci ha già pensato, prepara l’albero di Natale e il Presepe e appresta gli addobbi da interno e esterno, ci si organizza tra parenti e amici per sentirsi e programmare le cene e gli inviti.

I più fortunati e gli appassionati approfittano per concedersi qualche ora sulle piste da sci con la famiglia. Insomma è una festa dal significato profondamente religioso ma che amano tutti anche per potersi preparare meglio al Natale, non è prettamente una festa di tutto “riposo”.

E’ bello anche potersi recare in qualche cittadina vicina per poter ammirare le luminarie dei centri storici.

Insomma le occasioni non mancano per farci pervadere dallo spirito del Natale.

Quest’anno gli studenti di Milano rimarranno un po’ delusi dal non poter accorpare il giorno del loro patrono, Sant’Ambrogio, al ponte dell’Immacolata, in quanto il 7 dicembre è già domenica.

Potranno però rifarsi durante le vacanze natalizie che variano leggermente da regione a regione e in Lombardia sono state fissate dal lunedì 22 e dunque, di fatto, dal week end precedente, al 6 gennaio, allo stesso modo sarà per Calabria, Campania e Sicilia.

In Abruzzo, Lazio, Liguria, Puglia, Sardegna, Umbria lo stop è posticipato al martedì 23 e infine in Basilicata, Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Marche, Molise, Piemonte, Toscana, Trentino Alto Adige, Val d’Aosta, Veneto le vacanze natalizie si faranno attendere e inizieranno solo il giorno 24 dicembre.

La differenziazione è appunto in mano alle Regioni che calcolano i 200 giorni di scuola effettivi che devono essere garantiti per legge e subiscono le fluttuazioni delle date di inizio e conclusione dell’anno scolastico e altri eventuali giorni di sospensione delle attività didattiche come per le feste patronali.

Per tutti il rientro previsto è per il 7 gennaio 2015, dopo la festività dell’Epifania che “tutte le feste porta via” e conclude così le vacanze natalizie. Prossimo stop: ne riparleremo a Carnevale!

Fonte: Miur

Leggi anche

Seguici