Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Incidente Pericoloso: un Bastoncino Fluorescente Esplode in Faccia ad un Bambino, Papà Disperato (Video)

Vi sermbreranno stupide e ovvie, ma le avvertenze su oggetti, cibi e medicinali, hanno sempre un motivo di esistere, guardate il video.

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

13 Novembre 2014

 

fluorescente

Avete mai notato come in moltissimi oggetti di uso comune siano date delle indicazioni che spesso sembrano ovvie?

Che ne so, ricordo di avere letto nelle istruzioni per il montaggio del mio pc tempo fa “Put the plug in the socket” ovvero assicuratevi di avere inserito la spina nella presa.

E ricordo ancora che la Littizzetto una serie infinita di volte martellò i pubblicitari di tantissime aziende proprio per lo stesso motivo: “l’indicazione sul detergente intimo che raccomandava alle donne di non berlo” fu un caso che mi fece ridere, o ancora altre avvertenze su bugiardini e istruzioni per l’uso prese da internet che vorrei condividere:

Flubason:
Indicazioni: antinfiammatorio e antipruriginoso.
Effetti indesiderati: arrossamento cutaneo e prurito.

Bactrim:
Indicazioni: sulfamidico
Effetti collaterali: può provocare il decesso

Nytol:
Indicazioni: trattamento dell’insonnia.
Avvertenza: Attenzione: puo’ causare sonnolenza.

A volte però, e questo video che vorremmo condividere voi oggi ne è la prova, la prudenza non è mai troppa, e le avvertenze dovrebbero essere lette e sopratutto seguite, specie se si ha a che fare con ragazzini troppo piccoli per essere considerati adulti, e già grandi per far danno serio.

Jack, il protagonista del video, aveva sentito dire che quelle specie di luci cilindriche a incandescenza (luci chimiche a forma di cilindro in silicone con dentro un composto iridescente) brillavano di più se riscaldate al microonde.

Ovviamente decide di provarci, e al suo primo esperimento si filma pure.

Prende uno di questi cilindretti,e completamente al buio, per meglio mostrare la cosa, la infila al microonde.

Non sarebbe necessaria alcuna spiegazione, ma ci tengo a sottolineare quanto imparato da un precedente articolo sui microonde (leggete qui l’articolo intero):

“I liquidi riscaldati al microonde raggiungono lo stato supercritico (temperatura superiore al punto di ebollizione), ma in modo “quiescente”. Quando il liquido viene estratto potrebbe però capitare che lo stato di quiete si alteri e inizi a bollire o esplodere, provocando ustioni.”

Guardate il video, e ricordate di leggere e seguire attentamente le avvertenze ogni volta che acquisterete un qualsiasi oggetto!

P.S. quanto all’esperimento, non fatelo mai a casa.

Leggi anche

Seguici