Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Tina Cipollari è Stata Truffata

Ecco cosa è successo

Redazione VitaDaMamma

di Redazione VitaDaMamma

14 Novembre 2014

tina cipollari

Tina Cipollari, eccentrica ed esuberante opinionista di Uomini e Donne, programma pomeridiano di canale 5, ideato e condotto da Maria de Filippi, ha annunciato a mezzo social di esser stata vittima di una truffa.

La scorsa settimana infatti, esattamente domenica 9 novembre, la stessa postava sulla propria pagina facebook ufficiale il seguente messaggio:

tina cipollari facebook“Amori miei sono a Torino, non sto male anzi, sono viva e vegeta… Vi avrei voluto baciare e salutare tutti ma qualcuno non ha avuto un comportamento corretto! Mi spiace troppo! Vorrei ricordare a tutti che ‘gli ospiti speciali’ non vanno in un locale con tanto di contratto per beneficenza… La beneficienza si fa per altre cause che spesso sono di primaria importanza. Mi scuso per lo sfogo, Torino resta una città di grande fascino, peccato solo ci vivano alcune pessime persone… Pessime e poco serie, anzi, per niente…”.

Ma cosa è successo?

Leggendo i vari commenti del sopra citato post, si evince subito che la Cipollari, la sera precedente, avrebbe dovuto prendere parte, in veste di ospite speciale, ad una serata in un locale del capoluogo piemontese.

Evento al quale l’opinionista non si è presentata per le ragioni che lei ha esposto attraverso il social.

 

Ragioni che la stessa ha più volte ripetuto tra i commenti, in risposta ai fans, ma anche ai suoi detrattori, che le chiedevano ulteriori spiegazioni:

tina cipollari facebook“È successo semplicemente che sono stata truffata, mi spiace solo per il gran pubblico che è intervenuto e nonostante tutto ha contribuito pagando alla grande truffa… Hanno truffato me e usando la mia immagine hanno adescato voi… Per di più hanno detto che io non stavo bene… Io sto benissimo! Nessun capriccio e nessun malore”.

A quanto pare la vicenda avrà un proseguo legale: incitata anche dai suoi tanti sostenitori, Tina infatti ha più volte dichiarato che provvederà a denunciare l’accaduto.

Leggi anche

Seguici