Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Michelle Hunziker Difende la Figlia Aurora dalle Polemiche (Video)

Ecco cosa ha detto mamma Michelle:

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

17 Novembre 2014

michelle hunziker e aurora

Michelle Hunziker difende a spada tratta la figlia Aurora.

Quella che a prima vista può sembrare una notizia frivola – soprattutto se ci si sofferma alla sola lettura del titolo – questo classico gossip, in realtà, a mio modesto parere, racchiude un importante messaggio.

Come mamma di due bambini che prima o poi dovranno affrontare la tanto temuta, soprattutto da me, età adolescenziale, mi sono sempre posta come obiettivo primario la comunicazione.

Quando si è convinti di avere tutto il mondo contro, diventa fondamentale avere dei punti fermi, dei pilastri che ci sostengono e ai quali potersi aggrappare ogni qualvolta si cade, senza mai cedere, senza mai soccombere.

Io, come genitore, mi sono imposta proprio questo: diventare il loro pilastro senza però interferire nelle loro scelte, guidarli ma non condizionarli, educarli cercando di dosare al meglio dolcezza e fermezza.

Cosa c’entra tutto ciò con Michelle Hunziker?

michelle hunziker e aurora ramazzottiIntervistata da Cristina Parodi durante la puntata di venerdì 14 novembre de “La vita in diretta”, programma pomeridiano di Rai 1, la celebre conduttrice ha raccontato del suo ruolo di mamma, nonché del rapporto che la figlia Aurora ha con i social network.

Dopo aver parlato del recente matrimonio con Tomaso Trussardi, la Parodi ha infatti “dirottato” il discorso sui figli, sottolineando che la Hunziker, come genitore, attualmente vive due situazioni completamente opposte: l’infanzia della piccola Sole, nata un anno fa, e l’adolescenza di Aurora, nata dal suo precedente matrimonio con Eros Ramazzotti e che a dicembre compirà 18 anni.

L’eclettica conduttrice afferma che tra lei ed Aurora c’è un rapporto basato sulla comunicazione:

“Noi siamo proprio cresciute insieme. Ci son stati dei momenti dove lei mi ha anche stimolato a fare le cose diversamente. Ad esempio, sono stata per tanto tempo single, lei stava diventando adolescente ed iniziava a non voler più uscire per non lasciarmi sola.  Poi mi ha detto <mamma, basta, ti devi fidanzare>. Io le dicevo di uscire, di non preoccuparsi di me e lei <no, non ti lascio sola>”.

Poi c’è stato l’arrivo di Trussardi:

“È stato incredibile, su Tomaso mi ha dato il benestare immediato, l’ha googlato e ha detto <mamma, ok>”.

E parlando di adolescenza, diventava quasi impossibile non poter menzionare i social network.

Da mamme, le due presentatrici hanno iniziato a parlare dell’ansia che l’uso di queste piattaforme, a volte davvero eccessivo da parte dei più giovani, può generare in un genitore, ancor più se il genitore è famoso.

La Parodi ricorda di quando, poco prima del matrimonio, Aurora ha difeso la madre rispondendo ad una domanda che le era stata rivolta sul social Ask – una piattaforma web dove chiunque può rivolgere, in forma anche anonima, domande dirette agli iscritti.

Se felice che tua madre si sposa quel riccone??” le chiedevano.

La risposta fu la seguente:

michelle hunziker e aurora ramazzottiSono felice che la gente ignorante come te se ne stia nel suo a marcire mentre io ho avuto la fortuna di un educazione. Oggi so, grazie a una mentalità aperta (a differenza della tua fessura millimetrale), che dare giudizi è sbagliato; umano, ma sbagliato. Che si può avere un’impressione ma non si è tenuti a condividerla. So che chi capisce che dietro due persone stampate su una pagina di giornale c’è molto altro, che dietro la testata c’è più di <Michelle e Tomaso felici al parco>, è avanti, mentre chi si sofferma sulle superficialità ha una vita triste. La risposta alla tua domanda è si, sono felice. Sono felice perché sono consapevole del fatto che un amore racchiuda in sé sia le cose negative che le cose positive, perché so che l’unione in matrimonio è semplicemente un’ulteriore prova di lealtà e impegno. Sono anche felice di non passare la mia vita a sfogliare giornali di gossip con la convinzione, peraltro errata, di poter giudicare persone di cui non so assolutamente niente. Detto ciò, ti auguro di poterti informare prima di dire idiozie in futuro. Bye”.

Una risposta, a mio parere, che dimostra una maturità che pochi, adulti compresi, possono vantare.

“Mi stupisce, è una ragazza che ha veramente una grande forza – afferma Michelle a La vita in diretta – Ask è tosto come social, la gente è molto diretta. Lei non ne soffre per niente, non è che ci rimane male […] Aury ha capito molto bene le regole dei social, è molto furba”.

La verità, sempre secondo il mio modestissimo parere, è che il popolo della rete, quello composto sia da adolescenti che da persone che si definiscono “mature” e che dovrebbero dare l’esempio, i genitori per l’appunto, si sente in diritto di poter giudicare, di poter puntare il dito solo per partito preso, solo perché infastidito da un qualcosa non ben identificato.

Una rabbia riversata a mezzo social perché convinti che sulla rete si possa dire e fare tutto ciò che si vuole, non importa chi abbiamo di fronte, vip o persona normale che sia, l’importante è attaccare dimostrando che l’ignoranza, accompagnata dall’intolleranza e dall’ineducazione, può non avere limiti.

“La mia libertà finisce dove comincia quella degli altri”.

Un concetto che dovrebbe essere applicato sempre, ma che purtroppo nessuno tende a rispettare.

 

Se chi vuol rivedere la puntata di cui sopra, cliccare sull’immagine sottostante – l’intervista della Hunziker è dopo il minuti 25:00.

michelle hunziker e aurora ramazzotti

 

Leggi anche

Seguici