Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Bake Off Italia Ultima Puntata: Grande Polemica Sui Finalisti

E' già polemica sul vincitore

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

19 Novembre 2014

bake off italia

La seconda edizione di “Bake Off Italia – Dolci in forno” sta volgendo al termine.

Infatti il prossimo venerdì 21 novembre andrà in onda in prima serata, sul canale del digitale terrestre Real Time, la finale del talent show culinario dedicato alla pasticceria.

Chi sarà il pasticcere amatoriale vincente?  

 – Il 41enne romano Federico, il precisissimo broker assicurativo che nel corso delle puntate ha dimostrato di conoscere molte bene le tecniche basi della pasticceria.

La giovane studentessa Roberta, una pugliese Doc di 22 anni impegnata intellettualmente nel percorso di studi in scienze infermieristiche mentre il suo cuore è ricolmo di dolcezza.

La 35enne Stephanie, insegnante di inglese e mamma, si è trasferita in Italia per amore. Partita da Indianapolis, capitale dell’Indiana (USA),  oggi vive con il marito e le sue due figlie ad Asolo, nella provincia di Treviso.

Nell’attesa di scoprire chi vincerà Bake Off Italia 2, sul web, in particolar modo sul social network facebook, è già polemica.

bake off italiaSulla pagina ufficiale del programma, sotto la foto che ritrae la conduttrice Benedetta Parodi assieme all’ospite d’onore della finale, Buddy Valastro, meglio conosciuto come “Il Boss delle torte”, un utente ha così commentato:

“Spero che i giudici almeno questa volta facciano una scelta saggia e fanno vincere un italiano e non uno straniero… di nuovo!!!”.

Il “di nuovo” è chiaramente riferito a Madalina Pometescu, la pasticcera amatoriale di origine romena vincitrice della prima edizione di Bake Off Italia.

Degno di nota il commento in risposta alla sopra citata affermazione:

bake off italia“Spero vivamente che tu stia parlando con cognizione di causa, fammi capire secondo il tuo ragionamento anche se Uno straniero arriva in finale e fa una torta strepitosa deve perdere perchè è a Bake off Italia e si fanno vincere gli italiani. Ma ci rendiamo conto? Madalina l’anno scorso ha dominato la gara e anche se la sua mousse si è sciolta si è trattato di un errore, lei non ha mai sbagliato, una rondine non fa primavera. Anche se son convinto che quest’anno vince Federico io tiferò sempre Stephanie, anche perchè secondo me, noi italiani siamo più per la cucina che per la pasticceria, gli stranieri in fatto di torte hanno sempre dominato ogni competizione e anche se alcuni italiani davvero valgono molto non arrivano ai livelli degli americani per esempio. Per me questo ragionamento che hai portato è proprio fuori luogo, uno vince a prescindere dal paese da cui proviene. Tanto c’è da intendere che non sono manco stranieri dato che per partecipare a bake off italia , credo che si necessiti della nazionalità, quindi Stephanie e Madalina sono italiane”.

Personalmente concordo, seppur in parte, con quest’ultimo commento.

La bravura di un pasticcere, come anche quella di uno chef, non risiede nella sua “nazionalità”, bensì nella sua passione e nella sua capacità di apprendere le varie tecniche.

Non dimentichiamo che il vincitore dell’ultima edizione di MasterChef USA è stato Luca Manfè, un cuoco friulano, e quindi di origini italiane, che ha letteralmente conquistato i più esigenti palati americani (Elliot, Bastianich e Ramsay).

Tuttavia non sono d’accordo con l’affermazione “noi italiani siamo più per la cucina che per la pasticceria, gli stranieri in fatto di torte hanno sempre dominato ogni competizione e anche se alcuni italiani davvero valgono molto non arrivano ai livelli degli americani per esempio”.

È innegabile che gli stranieri, in particolar modo gli americani, siano dei “maestri” nell’arte decorativa – non dimentichiamo che il cake design noi italiani l’abbiamo importato da Paesi quali l’Inghilterra e gli Stati Uniti – ma di certo la pasticceria nostrana non è da meno per quanto concerne le basi.

Il tiramisù, i cannoli siciliani, la torta sette veli, il panettone, gli amaretti, etc., sono solo alcune delle eccellenze della tradizione dolciaria italiana, dolci riprodotti in tutto il mondo.

E voi, chi credete vincerà la seconda edizione di Bake Off Italia? 

 

Leggi anche

Seguici