Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

La Prova del Cuoco Ricette: Sushi “all’Italiana” di Andrea Mainardi

Ecco una nuova ricetta che affascinerà tutti gli amanti della cucina più delicata

Chiara Gasperini

di Chiara Gasperini

27 Novembre 2014

Ricetta vita da mamma prova del cuoco

Oggi Vita da Mamma vi propone una sfiziosa ricetta che affascinerà tutti i nostri cari e i nostri ospiti.

Si tratta del Sushi all’italiana proposto dal simpaticissimo e bravissimo Andrea Mainardi durante la puntata de La Prova del Cuoco.

E’ una versione casalinga del famoso sushi, e in questa ricetta al posto di usare il pesce o le alghe, tipiche della versione classica giapponese, si usa la mortadella e le coste. La versione di Andrea Mainardi propone anche l’uso di ingredienti come il prosciutto di praga e del formaggio spalmabile, ma anche il gorgonzola e il mascarpone.

Questa ricetta potrebbe spaventarci un po’ per il fatto che dobbiamo ricreare i famosissimi rotolini, ma con i dovuti accorgimenti e un pochino di pratica, sarà semplicissima, ma soprattutto diversa dal solito.

Inoltre ci da l’opportunità di far mangiare ai nostri piccoli in modo divertente le verdure, che qualche volta ci creano problemi durante i pasti con la nostra famiglia.

Quindi armiamoci si un pochino di pazienza e cimentiamoci con questa divertente ricetta del Sushi all’Italiana di Andrea Mainardi! Non ce ne pentiremo!
prova cuoco ricette

Ingredienti:

Per il sushi “verde”:

  • 8 coste grandi
  • 100 g di riso
  • 1 fetta di prosciutto di Praga (spessa 2 cm)
  • 200 g di formaggio spalmabile
  • 2 barbabietole precotte
  • sale q.b.

Per il sushi “rosa”:

  • 8 fette di mortadella
  • 100 g di riso
  • 200 g di gorgonzola al mascarpone
  • 50 g di noci sgusciate
  • 1 mazzetto di erba cipollina
  • zafferano q.b.
  • sale q.b.

Per la salsa all’amatriciana:

  • 1 cipolla bianca
  • 100 g di pancetta affumicata a cubetti
  • 1 peperone giallo
  • 250 g di pomodori pelati
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.

prova cuoco ricette

Procedimento:

Per il sushi “verde”: facciamo sbollentate e raffreddare le foglie delle coste, e facciamo cuocere il riso in acqua leggermente salata e coloriamo il riso una volta cotto con il succo di una barbabietola frullata ad immersione con un pochino d’acqua e facciamo raffreddare.

Una volta che tutto sarà pronto stendiamo un velo di pellicola sul piano di lavoro e ci adagiamo le foglie delle coste, poi stendiamo il riso “rosa”. Sopra questi due strati mettiamo una striscia di formaggio spalmabile ed infine una strisciolina di prosciutto cotto di Praga. A questo punto aiutandoci con la pellicola arrotoliamo tutti questi strati e facciamo riposare per un’ora in frigorifero.
Per il sushi “rosa”: facciamo cuocere il riso in acqua leggermente salata insieme ad una bustina di zafferano, poi scoliamo e facciamo raffreddare. Tritiamo le noci grossolanamente.

Stendiamo sul piano di lavoro un velo di pellicola e stendiamo su di esso la mortadella, poi il riso. Collochiamo una striscia di gorgonzola e sopra di essa i fili di erba cipollina e le noci tritate.

Richiudiamo formando un rotolo aiutandoci sempre con la pellicola e facciamo riposare per un’ora.

Mentre aspettiamo che i nostri rotolini siano pronti, in una casseruola mettiamo a soffriggere una cipolla tritata  con un filo d’olio, la panchetta a cubetti e il peperone tagliato a striscioline.

Facciamo cuocere fino a quando i peperoni inizieranno ad essere morbidi e poi aggiungiamo i pomodori pelati, un pizzico di sale e facciamo cuocere per circa 20 minuti a fiamma media. Quando sarà pronta la nostra salsa, frullarla ad immersione.

Togliere dal frigorifero i nostri rotolini, rimuovere la pellicola e tagliarli bocconcini, servire in tavola insieme alla salsa.

sushi all'italiana

 

Leggi anche

Seguici