Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Emi: Il Più Bel Regalo che si Possa Fare è Se Stessi (Video)

La visione non lascia spazio al divertimento.

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

25 Dicembre 2014

emi.00

A volte i video che si scovano su youtube sono divertenti, a volte commuovono, altre, anche se virali, vanno oltre il semplice contenuto, e mirano a dare un messaggio.

O semplicemente sono belli.

Emi è un caso di video bello che vuole lanciare un messaggio.

E’ un cortometraggio realizzato dalla scuola Superiore di arti e Mestieri di Montpellier (ESAM), in Francia.

È un corto onirico, molto ben fatto dal punto di vista grafico, ma con un finale triste.

La visione non lascia spazio al divertimento.

Perché guardarlo, visto che è così triste?

Intanto, visti i risultati, evidentemente oltre due milioni di persone non se lo sono chiesto.

Poi, io potrei darvi la mia personale ragione.

Prima di tutto perché, come ho già ripetuto,  è bello. La grafica è davvero surreale, d’altronde si tratta di un esperienza onirica.

La trama si svolge infatti in una sorta di universo parallelo, dove finiscono un padre e una figlia (in realtà c’è anche la madre, ma ha un ruolo marginale, e verso la fine si capirà il perché), e nel quale il padre salva la sua piccola.

Il finale come dicevo, fa rimettere i piedi per terra, in modo abbastanza tragico.

Essere presenti nel mondo è sempre un bel vantaggio, dare il proprio tempo, la propria attenzione agli altri, soprattutto ai propri affetti, è un dono che non si deve sprecare.

Il video alla fine si conclude proprio con un messaggio che esorta a darsi sempre: “Il più bel regalo che si possa fare è il dono di se stessi”.

Leggi anche

Seguici