Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Bambino di 5 Anni Nato Senza Mani, Riceve una Mano Nuova per Natale

Con un regalo così può incominciare una nuova vita.

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

04 Dicembre 2014

regali di natale Daniel Tennant

Mancano pochi giorni al Natale, per l’esattezza 20, e molti bambini si apprestano a scrivere la letterina da spedire poi a Babbo Natale.

Tanti saranno i giocattoli richiesti, tante le promesse da mantenere perché, come ben sappiamo, l’uomo panciuto vestito di rosso e dalla folta barba bianca porta i doni solo ai bambini i cui nomi compariranno nella lista dei “buoni”.

E poi c’è l’attesa, la conta dei giorni che li separano dalla mattina del 25 dicembre quando, finalmente, potranno scartare i loro regali.

Quest’ultima gioia potrà finalmente essere vissuta anche dal piccolo Daniel, un bambino di 5 anni che quest’anno potrà provare l’emozione di scartare i suoi regali per la prima volta.

Daniel infatti è nato con una malformazione ad entrambe le braccia non diagnosticata durante la gravidanza.

regali di natale Daniel Tennant

Daniel a 7 mesi, foto Daily Record

È stato uno shock enorme per me quando l’ho scopertoracconta al Daily Mail la 29enne Stephanie, madre single del piccolo Daniel –  Mia mamma e mia zia erano in sala parto con me e ho visto lo shock sul volto di mia zia quando lo vide per la prima volta.

Poi l’ostetrica mi ha detto che era perfetto, ma che c’erano alcuni problemi con le braccia. Ho potuto vedere con i miei occhi che lo sviluppo del braccio sinistro si era fermato poco sopra il gomito e che sul fianco destro aveva un piccolo braccio non del tutto formato”.

A soli sei mesi i medici decisero di dare a Daniel un braccio protesico in modo tale che potesse trovare il giusto equilibrio per quando avesse iniziato a camminare.

Non ha mai usato il braccio artificiale che aveva quando era un bambinoracconta ancora Stephanie; il suo piccolo ometto aveva imparato a gattonare prima e camminare poi senza l’ausilio della protesi, utilizzata dapprima come un semplice giocattolo fino ad essere ignorata del tutto.

In pratica Daniel aveva imparato a gestire il suo equilibrio e tutte le sue azioni senza avvertire l’esigenza dell’uso delle mani.

Fino ad oggi.

regali di natale daniel tennantIniziata la scuola, e con essa la frequentazione di altri bambini, Daniel ha avvertito la necessità di uniformarsi agli altri, arrivando ad esprimere un unico desiderio: avere una mano con cinque dita.

La madre, che gode del supporto dell’ente benefico REACH, un’associazione che aiuta i bambini, e le loro rispettive famiglia, che presentano deformazioni agli arti superiori, come detto in precedenza, si è rivolta ai medici dell’Ainslie Hospital Astley di Edimburgo.

Oggi, proprio grazia a questi specialisti,  Daniel può avvalersi dell’uso di una mano.

All’inizio di novembre infatti gli è stata impiantata una nuova protesi al braccio sinistro che includesse una mano protesica con le dita mobili, capaci di aprirsi e chiudersi.

Un anticipato regalo di Natale!

“Era entusiasta quando ha provato la sua nuova mano per la prima volta – racconta la giovane madre – Ora è in grado di raccogliere i suoi giocattoli. Questo gli ha dato molto di più indipendenza e fiducia”.

Ora anche Daniel potrà finalmente scartare in modo autonomo i suoi regali di Natale.

regali di natale daniel tennant

Leggi anche

Seguici