Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

La Prova del Cuoco Ricette, da “Dolci dopo il Tiggì”: Pandorini al Cioccolato di Anna Moroni

Rivisitazione di Anna Moroni del classico Pandoro di Natale: Pandorini al Cioccolato

Chiara Gasperini

di Chiara Gasperini

12 Dicembre 2014

pandorini al cioccolato

Oggi Vita da Mamma ci propone una strepitosa ricetta preparata dalla bravissima e dolcissima Anna Moroni durante la puntata de Dolci Dopo il Tiggì, condotto dalla nostra amatissima Antonella Clerici.

Si tratta dei Pandorini al Cioccolato.

Tutti conosciamo il classico Pandoro, che è un po’ antagonista durante le feste natalizie del Panettone. Il Pandoro di solito viene preferito da chi non ama i canditi o le uvette, ma comunque sia rimane un dolce apprezatissimo da tutti noi.

Il Pandoro è un tipico dolce natalizio di Verona, la sua pasta è soffice e il suo esterno è dorato. Inoltre ha la tipica forma di stella a otto punte.

Parrebbe che le sue origini siano straniere, ma la tradizione vuole che possa derivare dal “pane de oro” che veniva preparato dai mastri pasticcieri veneziani per i personaggi più in vista e ricchi della città.

La ricetta che ci propone l’amata Anna Moroni è una versione rivista sia in gusto che dimensione di questo prelibato dolce.

Quindi godiamoci questa strepitosa ricetta: Pandorini al Cioccolato.

la prova del cuoco

Ingredienti per 12 pandorini:

Per l’impasto:

  • 150gr di burro più una piccola quantità per gli stampi
  • 300 gr di zucchero
  • 6 uova
  • 4 albumi
  • 240 gr di farina 00
  • 160 gr di fecola di patate
  • 100 ml di latte
  • 2 cucchiai di rum
  • 2 bustine di vanillina
  • 24 gr di lievito per dolci in polvere
  • 1 pizzico di bicarbonato di sodio

Per il ripieno:

  • 20 gr di cioccolato fondente

la prova del cuoco

Per la glassa:

  •  200 gr di cioccolato fondente

Per decorare:

  • marzapane q.b.
  • colorante alimentare rosso

Preparazione:

Mettiamo in un contenitore il burro con lo zucchero e li lavoriamo molto bene, poi aggiungiamo il tuorli, il latte mescolato con il rum, continuando sempre a mescolae gli ingredienti con la frusta.

In un’altra ciotola mettiamo gli albumi e li montiamo a neve ben ferma.

A parte setacciamo la farina insieme alla fecola, un pizzico di bicarbonato, la vanillina e il lievito.

Una volta fatta questa operazione uniamo gli ingredienti setacciati  al burro con lo zucchero e gli altri ingredienti senza dimenticare il pizzico di sale. Poi con molta delicatezza e con un movimento circolatorio dal basso verso l’alto aggiungiamo gli albumi.

Versiamo questo composto ottenuto in una sacca da pasticciere e li disponiamo in stampini adatti imburrati e su ogni pandorino adagiamo dei pezzetti ci cioccolato e copriamo con dell’altro impasto arrivando quasi all’orlo degli stampini.

Inforniamo in forno già caldo a 180° per 20 minuti massimo 25 minuti.

Nel frattempo tagliamo a pezzetti il cioccolato e facciamo scaldare la panna che poi la verseremo sopra al cioccolato in modo tale che si sciolga il tutto.

Sforniamo i pandorini e se necessario tagliare la parte in eccesso ce fuoriesce dagli stampini. Adagiare i dolci su una gratella e li glassiamo con la ganache al cioccolato che abbiamo preparato poco prima.

Decorare a nostro piacere e servire.

Leggi anche

Seguici