Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Il Menù di Natale in Gravidanza

Un menù light completo per tutte le mamme in dolce attesa! Da non perdere

Chiara Gasperini

di Chiara Gasperini

13 Dicembre 2014

natale

Vita da Mamma ti presenta un menù pensato specificatamente per queste feste, tenendo conto delle necessità di una futura mamma e del suo bebè, senza trascurare di pensare ai piaceri del palato.

C’è chi pensa che, a Natale, il cibo non crei danni. Senza dubbio, questa idea deve essere riconsiderata soprattutto quando si aspetta un bimbo.

Per essere cosciente, basta dare un’occhiata agli ingredienti di tutti i menu natalizi: crostacei, salmone affumicato, paté, preparazioni ripiene e piccanti, conserve in aceto … e per finire i classici torroni, alcuni dei quali ripieni di creme e liquori.

Si tratta di alimenti molto buoni, ma sono così saporiti tanto quanto sono calorici, oltre al fatto di essere squilibrati dal punto di vista della composizione, sono anche  difficili da digerire.

In definitiva, si tratta di alimenti molto lontani dalle necessità alimentari di una futura mamma.

Il nostro scopo è di preparare un menù saporito ed elegante, che possa soddisfare sia le necessità della mamma sia i palati più esigenti.

Quindi vi presentiamo un menù molto buono, saporito, ma soprattutto sano per la futura mamma.

 

Dadini di Verdura Profumata al Cardamomo:

 1.Verduras cardamomo

Ingredienti per 8 persone:

  • 160 gr di patate pelate
  • 160 gr di zucca pulita
  • 160 gr di fagiolini
  • 160 gr di barbabietola arrostita al forno
  • 4 baccelli di cardamomo
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 limone
  • 40 gr di olio extravergine d’oliva.

Preparazione:

Pelare e tagliare a dadini le patate e la zucca, pulire i fagiolini e tagliare la barbabietola a dadini.

Cuocere al vapore separatamente le patate, la zucca e i fagiolini, in modo tale che rimangano croccanti.

Tritare i semi di cardamomo insieme alla metà dell’olio extravergine d’oliva.

Mettere il resto dell’olio in una pentola insieme al dente d’aglio pelato, cuocere a fuoco lento fino a quando non inizi a sfrigolare.

Ritirare dal fuoco, eliminare l’aglio e incorporare l’aceto aromatizzato con il cardamomo e una spruzzata di succo di limone filtrato: emulsionare bene tutti gli ingredienti e mettere da parte.

Mettere tutte le verdure in una ciotola, versare l’aceto aromatizzato e mescolare molto bene tutti i sapori. Servire la dadolata di verdure in vasetti individuali, adatti a resistere al caldo.

Cannelloni al Forno

Pasta rellena

 Ingredienti per 8 persone:

  • 480 gr di pasta di tipo cannelloni
  • 1 kg e mezzo di broccoli
  • 280 gr di fiocchi di latte
  • 20 gr di olio extravergine d’oliva
  • pepe di Caienna
  • aglio
  • pane grattugiato
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

Cuocere al vapore i broccoli divisi in pezzi per circa 15 minuti e conservare l’acqua di cottura.

Mettere tre parti dei broccoli in un robot da cucina e tritare insieme ad un pizzico di sale.

In una pentola con un poco di olio a fuoco lento, far saltare due denti d’aglio pelati, insieme al pepe di Caienna, per ottenere un olio aromatizzato.

In una ciotola, mescolare la crema di broccoli tritati con i pezzi interi lasciati da parte e i fiocchi di latte.

Mescolare con un cucchiaio di legno, aggiungere l’olio aromatizzato colato, e mettere il ripieno in una tasca da pasticcere.

Riscaldare il forno a 180°. Nell’acqua di cottura dei broccoli, cuocere i cannelloni, raggiungendo una cottura al dente.

Ungere una teglia per il forno e spolverarla con il pane grattugiato. Riempire i cannelloni cotti e scolati con il ripieno di broccoli e adagiarli nella teglia. Condire con olio. Ricoprire la teglia con della carta d’alluminio e infornare per circa 15 minuti.

Coda di Rospo con Cavolfiore

Pescado verduras

Ingredienti per 8 persone:

  • 2 code di rospo (da circa un kg l’una)
  • 400 ml di vino bianco secco
  • 2 cavolfiori piccoli
  • 2 mazzi di cipollotti teneri e freschi
  • prezzemolo fresco
  • 1 limone
  • 4 cucchiaiate di olio d’oliva extravergine
  • alloro
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

Pulire e rimuovere la pelle al pesce, tagliarlo in pezzi abbastanza grandi.

Intanto in una casseruola preparare un brodo di pesce con le code del pesce, che avremo scartato, ricoperte di acqua fredda, aggiungere un paio di foglie di alloro e un cipollotto.

Portare ad ebollizione, abbassare il fuoco e lasciare cuocere per circa 20 minuti.

Tagliare il cavolfiore, lessarlo per cinque minuti in acqua salata, scolare e fare raffreddare sotto acqua corrente fredda e lasciare scolare tutta l’acqua in eccesso.

In una padella, scaldare l’olio e soffriggere i cipollotti tritati; aggiungere il cavolfiore scolato, una spruzzata di limone filtrato e i gambi dei cipollotti tagliati a pezzetti.

Cuocere per 10 minuti a fuoco lento. In un’altra pentola, fare dorare i medaglioni di pesce per 3 minuti per ogni lato. Sfumare con il vino bianco e dopo di che usare il brodo di pesce filtrato.

Coprire con un coperchio e lasciar cuocere a fuoco lento per 15 minuti circa.

Ritirare dal fuoco e aggiungere un pizzico di sale e di pepe.

Disporre il pesce in un piatto da portata, circondarlo con il cavolfiore e i cipollotti, bagnare con il fondo di cottura e spolverare con il prezzemolo tritato.

Carciofi con Salsa di Yogurt

 Carchofas yogurt

Ingredienti per 8 persone:

  • 16 carciofi
  • alloro
  • limone
  • chiodi di garofano
  • vino bianco
  • sale q.b.

Per la salsa:

  • 400 gr di yogurt intero
  • menta fresca
  • maionese
  • limone
  • sale q.b.

Preparazione:

Preparare i carciofi: eliminare le foglie più dure e le parti legnose dei gambi e togliere le spine molto bene.

Portare ad ebollizione dell’acqua salata e aromatizzata con un po’ di vino, una rondella di limone, due foglie d’alloro e tre chiodi di garofano. Cuocere i carciofi per circa una mezz’ora.

Tagliare la menta fresca insieme ad uno spicchio d’aglio e mescolare il tutto insieme allo yogurt, ad una cucchiaiata di maionese, una cucchiaiata abbondante di succo di limone filtrato e un pizzico di sale.

Servire i carciofi tiepidi conditi con la salsa allo yogurt.

Torta di Castagne con Salsa di Cachi

torta di castagne

Ingredienti:

  • 400 gr di farina di castagne
  • 60 gr di zucchero
  • 50 gr di uvetta
  • 30 gr di pinoli
  • rosmarino
  • 3 cucchiaiate di olio d’oliva
  • sale
  • burro
  • pane grattugiato
  • 2 cachi

Preparazione:

In una ciotola, mescolare la farina con tre cucchiai di olio, lo zucchero, un pizzico di sale e 900 ml di acqua fredda, fino ad ottenere un impasto liscio e senza grumi.

Ungere una tortiera del diametro di 24 cm con il burro e spolverare con il pane grattugiato.

Versare il composto, distribuire sopra l’uvetta ammollata in acqua e ben strizzata, insieme ai pinoli e al rosmarino tritato.

Riscaldare il forno a 200° e infornare la torta per 50 minuti circa.

Nel frattempo pelare i cachi e tritare la polpa fino a quando non rimanga quasi del tutto liquida.

Servire la torta di castagne accompagnata alla salsa di cachi.

gravidanza natale

Leggi anche

Seguici