Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Marco Mengoni: Vittima di una Brutta Bufala Web

Era già capitato ad altri artisti

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

18 Dicembre 2014

marco mengoni

Marco Mengoni: nuova vittima del web!

marco mengoniAlcune ore fa, nel tardo pomeriggio di ieri, il blog denominato Ultimaoranews.altervista.org “lanciava” in rete la notizia della morte del celebre cantante Marco Mengoni.

“Morto Marco Mengoni: un tragico incidente ha spezzato la vita del giovane cantante”.

Questo il titolo di quello che sembra essere l’unico articolo pubblicato sul sopra citato blog, poi condiviso sulla pagina facebook ad esso collegato, ovvero “News 24 Roma”.

Il necrologio in poche righe spiega che il vincitore della terza edizione del talent show “X Factor” è stato vittima di un incidente stradale. La causa: guida in stato di ebrezza.

“Lutto nel mondo della musica Italiana, è scomparso all’età di 26 anni il giovane cantante Marco Mengoni. L’ex vincitore di X-Factor è stato trasportato d’urgenza al Policlinico Umberto I dopo un gravissimo incidente mentre viaggiava oltre i 300 km/h a bordo del suo CBR 1200 in stato d’ebrezza. Il giovane secondo le prime dichiarazioni dei medici sarebbe morto durante il trasporto in ambulanza per cause naturali. Il vuoto che lascia nel cuore dei suoi fans è incolmabile poiché a breve si sarebbe svolto il suo prossimo concerto”.

marco mengoni

Notato nulla di strano?

Dapprima viene scritto “dopo un gravissimo incidente mentre viaggiava oltre i 300 km/h a bordo del suo CBR 1200 in stato d’ebrezza”, per poi continuare con “secondo le prime dichiarazioni dei medici sarebbe morto durante il trasporto in ambulanza per cause naturali”.

Un’incongruenza che sicuramente fa riflettere.

In tanti già gridano alla bufala, e noi ci accodiamo a questi ultimi per diversi motivi.

1. Le incoerenti affermazioni che vi abbiamo riportato qui sopra.

2. Assenza di una qualsiasi agenzia stampa titolata – vedi Ansa, Adnkronos, etc.

3. La presenza di altre notizie bufala sulla pagina facebook collegata al sopra menzionato blog (vedi foto sotto).

marco mengoni

In sintesi, Mengoni è stato l’ennesima vittima del web, il cantante dovrà ora “accodarsi” alla già folta lista degli “illustri morti in rete” come Gerry Scotti, Jerry Calà, Paolo Villaggio, Will Smith, etc..

Al momento non ci sono dichiarazioni da parte del cantante, il suo ultimo post su instagram risale a circa 15 ore fa, pubblico in concomitanza con la notizia della sua presunta morte.

marco mengoni

Leggi anche

Seguici