Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

La Prova del Cuoco Ricette: Sorprese di Capodanno di Natalia Cattellani

Una deliziosa ricetta adatta al cenone di Capodanno: assolutamente da provare! Sorprese di Capodanno di Natalia Cattellani

Chiara Gasperini

di Chiara Gasperini

29 Dicembre 2014

sorprese di capodanno

Oggi Vita da Mamma vi propone una squisita, deliziosa e originale ricetta che ci ha regalato la bravissima e simpaticissima Natalia Cattellani che ha preparato questa delizia durante la puntata de La Prova del Cuoco.

La bravissima Natalia ha proprio pensato a noi, regalandoci una ricetta facile, veloce e molto originale per le nostre cene di Capodanno, che ormai bussa alle nostre porte: Sorprese di Capodanno

E’ una ricetta molto originale che lascerà tutti stupiti, ma soprattutto deliziati dalla preparazione.

Gli ingredienti sono tipici di queste feste e difatti sono il salmone affumicato e le tagliatelle.Quest’ultime si possono sia fare a mano se ne abbiamo il tempo o tranquillamente acquistare.Basterà poi aggiungere un po’ di aromi e della besciamella e il gioco sarà fatto.

E’ un piatto che si può preparare il giorno prima e poi semplicemente cuocerlo in forno poco prima di servirlo ai nostri ospiti.

In più la nostra amata Natalia ci da l’idea di come decorare in modo molto bello il piatto da portata, ma soprattutto trova il modo di augurarci tanta fortuna per il 2015 che sta per arrivare, infatti decora il piatto con la melagrana, tipico frutto porta fortuna per il nuovo anno in arrivo.

Scopriamo insieme questa delizia: Sorprese di Capodanno di Natalia Cattellani

la prova del cuoco

Ingredienti:

  • 300 gr di tagliatelle verdi
  • 1 rotolo di pasta fillo

Per la besciamella:

  • 200 gr di latte
  • 20 gr di farina
  • 30 gr di burro
  • 100 gr di panna
  • 150 gr di salmone affumicato
  • 1 porro

la prova del cuoco

Per decorare:

  • chicchi di melagrana
  • foglie di alloro

 la prova del cuoco

Preparazione:

Tagliamo a fettine sottili il porro e il salmone affumicato.

Mettiamo in una padella un filo d’olio e facciamo appassire il porro tagliato, aggiungiamo il salmone che dovrà semplicemente insaporirsi.

In una pentola, mettiamo a bollire dell’acqua salata e facciamo cuocere le tagliatelle verdi.

Nel frattempo prepariamo la besciamella unendo in una pentola la farina al burro che si sarà sciolto e poi a filo uniamo il latte e continueremo a mescolare, evitando così che si creino dei grumi e poi saliamo. Una volta terminata la preparazione la besciamella aggiungiamo la panna alla preparazione di  porri e salmone, amalgamiamo e poi aggiungiamo la nostra besciamella e aggiungiamo il pepe a nostro piacere.

In una ciotolina mescoliamo un po’ d’acqua con dell’olio e spennelliamo i fogli di pasta fillo e sovrapponiamo tra strati di pasta fillo.

 Scoliamo bene le nostre tagliatelle e le condiamo con la salsa che abbiamo preparato.

Prendiamo dei pirottini in alluminio e li foderiamo con la pasta fillo e li riempiamo con le nostre tagliatelle condite.

Facciamo riscaldare il forno e poi inforniamo i nostri pirottini per 15 minuti a 180°, fino a quando la pasta non sarà croccante.

Sforniamo, mettiamo su un piatto da portata i nostri pirottini e decoriamo il piatto con una corona di foglie di alloro e dei chicchi di melagrana.

Servire ancora caldi.

Leggi anche

Seguici