Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Pesce d’Aprile: Biscotti da realizzare con i bambini e scherzo al papà

Redazione VitaDaMamma

di Redazione VitaDaMamma

01 Aprile 2011

Cercate un’idea per “realizzare” con i vostri bambini piccoli un “vero pesce d‘aprile”?
I più piccini (3\6anni) hanno bisogno di materializzare la gioiosa allegria dello scherzo per comprendere il senso del primo aprile.
Ciò che potete fare con i piccoli sono dei semplici biscotti a forma di pesciolino … e questa sera scherzo al papà: quando il babbo torna a casa gli annuncerete “pesce per cena” ma nel piatto il vostro bimbo servirà al padre il suo biscotto all’urlo: <<Pesce d‘Aprile, Pesce d‘Aprile …>>

Per realizzare i vostri pesciolini biscotto vi occorre uno stampino da dolci a forma di pesce, in commercio è semplice trovarne di diverse dimensioni.

Ingredienti:

180 g di burro
1 tazzina da caffè di zucchero
1 cucchiaino di vanillina
2 tazze e 1/2 – tazze da latte – di farina
1 uovo più 1 tuorlo
cioccolato fondente
cioccolato bianco

Preparazione:

Lasciate ammorbidire il burro a temperatura ambiente, una volta divenuto malleabile lavoratelo con lo zucchero e la vanillina. Questo passaggio può essere favorito dall’uso di un robot da cucina.
Poco alla volta aggiungete la farina settacciata, di seguito l’uovo e il tuorlo.
Sempre continuando ad impastare, ingrediente dopo ingrediente. Il risultato finale deve essere una pasta omogenea.
Fate una palla compatta con la vostra pasta, avvolgetela in un foglio di pellicola trasparente e mettetela in frigo per circa 30 minuti.

Trascorso il tempo di riposo dell’impasto preriscaldate il forno a 180°

Tirate la vostra pasta con l’ausilio di un matterello, tenete conto che un buon biscotto pretende uno spessore di un paio di cm.
Con lo stampino a forma di pesce ricavate i vostri biscotti. Infornate circa 10 minuti, vi renderete conto che sono pronti grazie alla doratura.

Fate fondere il cioccolato  a bagnomaria, quello bianco separatamente da quello fondente, prendete un pennellino da cucina o in mancanza la punta di un cucchiaino, intingetela ne cioccolato scuro e adoperatene una minima quantità per creare la base dell’occhio del pesce, fate una leggera pressione sulla gocciolina usata, sulla stessa , con strumenti analoghi, fate cadere una seconda goccia di cioccolato bianco ed ecco finito il pesce d’aprile per il papà.

Leggi anche

Seguici