Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

12 Domande da NON Credere Trovate nell’Archivio di una Biblioteca: Era l’Era Prima di Internet

Ecco cosa succedeva prima!

Gioela Saga

di Gioela Saga

12 Gennaio 2015

le ricerche senza internet

Sembra impossibile eppure il mondo esisteva anche prima dell’avvento di Internet.

I nativi digitali fanno fatica a metabolizzare questa verità eppure il web non è un big bang dal quale è nato tutto ciò che oggi ci circonda.

Noi degli “anta” o giù di lì ricordiamo ancora quando le ricerche si facevano in biblioteca e si ritagliavano gli opuscoletti che si vendevano in cartoleria per arricchire le nostre pagine scritte a mano e solo i più evoluti usavano la macchina da scrivere di mamma o papà!

Ci si ricorda di quando si usava lo scaffale migliore per riporre la voluminosa enciclopedia ben rilegata e magari acquistata a fascicoli o a rate e la si consultava come un oracolo se si voleva conoscere la “verità”.

Alcuni avevano l’abitudine pressoché maniacale di ritagliare gli articoli di giornale riguardanti gli eventi più importanti come a conservarne un ricordo che sarebbe altrimenti andato irrimediabilmente perduto.

Il sapere non era per tutti e le informazioni venivano raccolte e ottenute con fatica, sudata ricerca e poi interpretate alla luce di ulteriori delucidazioni.

L’immediatezza non apparteneva al nostro mondo, eravamo a distanze fantascientifiche dall’unità di misura del tempo calcolata in clic, dove anche una pagina che si carica più lentamente è in grado di infastidirci notevolmente.

C’è stato un tempo in cui, addirittura, le persone potevano lasciare il loro quesito presso una biblioteca e l’allora motore di ricerca, il bibliotecario, era incaricato di cercarne la risposta.

Ecco una serie di domande incredibili e bizzarre che farebbero impallidire Mountain View e che sono state ritrovate nell’archivio della Biblioteca Pubblica di New York:

Wikipedia non era ancora consultabile…:

1 I cammelli devono essere recensiti e avere una targa per girare in India?

2 Perché i quadri del 18° secolo rappresentano così tanti topi e come facevano i pittori a rappresentarli senza paura di essere attaccati?

Prima dell’avvento di internet era anche più difficile ritrovarsi senza i social network…:

3 Ieri sono stata ad una festa di fine anno di persone organizzata da persone che non conoscevo: secondo l’etichetta sarebbe cortese se gli inviassi un biglietto di ringraziamento? E se hai conosciuto un ragazzo da 27 milioni di dollari, così dicono, e vorresti rincontrarlo sapendo solo di che nazionalità è, come si potrebbe fare?

domande prima di internet

4 Qual è il nemico naturale delle anatre? Io le allontano sempre con la scopa ma mi guardano e starnazzano, vorrei sapere qual è il loro nemico naturale per poterlo introdurre nel mio giardino!

5 Qual è la percentuale di vasche da bagno presenti negli Stati Uniti rispetto al numero mondiale?

6 La donna appartiene all’ordine dei mammiferi?

Ed evidentemente non c’era ancora e-bay…

7 Sono di Wilmington, North Carolina, mio padre possiede il secondo faro più vecchio degli Stati Uniti, dove posso venderlo?

Ne’ yahoo answers e altre app… :

8 C’è un libro dove posso imparare ad essere un maestro di cerimonia durante un’o***a? (leggete nella sotto, dove si capisce chiaramente)

domande alla biblioteca di New York

9 Che tipo di mela ha mangiato Eva?

10 E’ corretto andare da soli per chiedere il divorzio?

11 Avete libri sugli esseri umani?

12 Qualcuno ha i diritti d’autore sulla Bibbia?

Fortunatamente adesso c’è Internet che può rispondere anche alle domande più imbarazzanti e curiose senza far arrossire nessuno!

Fonte: Instagram

Leggi anche

Seguici