Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Dieta Depurativa Dimagrante: 4 Alimenti Disintossicanti e Consigli Utili

Dimagrire e depurare il corpo - Rimettiamoci in forma dopo le feste natalizie con 10 pratici e facili consigli!

Chiara Gasperini

di Chiara Gasperini

09 Gennaio 2015

 

rimettersi in forma

Dopo le feste di Natale, torniamo alla nostra vita di tutti i giorni: ricomincia la scuola, si torna al lavoro e magari anche in palestra.

Oggi ti proponiamo degli alimenti e delle abitudini che possono aiutare il tuo corpo ad eliminare le tossine di troppo e toglierti di dosso gli eccessi di questo periodo.

Il nuovo anno è arrivato e magari durante tutte le feste appena passate abbiamo accumulato qualche kilo di troppo: hai già pensato a come porre rimedio a questa cosa?

Ti proponiamo 4 alimenti da inserire nella tua dieta e 6 nuove abitudini sia alimentari che di vita per depurarti e togliere qualche kilo di troppo.

I quattro alimenti di cui parlavamo poco fa sono: l’arancia, l’ananas, la pera e il mandarino.

arancia

L’arancia è un frutto ricco di vitamina C, di calcio e di oligominerali. Combatte lo stress la depressione e possiede grandi proprietà depurative.

ananas

L’ananas è un frutto con poche calorie ma con grandi proprietà disintossicanti e diuretiche, inoltre è ricco di vitamine e minerali. Per il suo alto contenuto di fibre e di acqua possiede eccellenti effetti diuretici e previene problematiche digestive. E’ una fonte di energia grazie agli zuccheri semplici, al saccarosio, fruttosio e glucosio che contiene.

pere

L’altro frutto da inserire nella propria dieta è la pera. Per il suo basso contenuto calorico, per la grande quantità di fibre e un minimo contenuto di sodio, la pera è un frutto ideale per essere incluso in diete per dimagrire o per disintossicarsi.

mandarino

Ultimo, ma non meno importante è il mandarino. Questo frutto ha un basso contenuto calorico, è ricco di fibra e di acqua ed è povero di zuccheri, tutti questi motivi lo rendono un alimento ideale per un alimentazione mirata al dimagrimento e a disintossicarsi. Infatti ha grandi proprietà disintossicanti, depuratrici e combatte la ritenzione dei liquidi.

E’ ricco di vitamina C e contiene inoltre le vitamine A, B1, B2, B3 e B6. Inoltre contiene magnesio, fosforo, bromo, calcio e potassio e ha anche un alto contenuto di acido citrico, folico, antiossidanti e betacaroteni.

Ora passiamo a parlare delle 6 nuove abitudini da introdurre nella nostra vita per poter dimagrire e depurarci dopo questo periodo festivo.

Prima di tutto queste 6 abitudini faranno in modo di attivare il tuo metabolismo in modo tale da facilitare il dimagrimento e la depurazione del nostro corpo.

proteine

La prima cosa da introdurre nella nostra dieta alimentare sono le proteine.

Aumentando la quantità di proteine consumate si fa in modo di attivare il metabolismo: bisogna mangiare sia carne che pesce, ma ovviamente magri. Per metabolizzare le proteine il nostro corpo brucia molte più calorie per cui ci aiuterà nella riattivazione di tutto il nostro fisico.

palestra

Seconda abitudine da introdurre nella nostra vita è quella di fare esercizio fisico: è l’arma più efficace per mantenere il metabolismo attivo.

E qualunque cosa conta a partire da una lezione in palestra fino a fare semplicemente le scale al posto di usare l’ascensore.

salumi e formaggi

Terza fondamentale cosa è quella di eliminare dalle nostre tavole gli insaccati e i formaggi.

I grassi che contengono non aiutano per nulla il nostro corpo e il nostro metabolismo ad attivarsi e a bruciare più velocemente calorie.

sigaretta spezzata

Quarta cosa: dimenticatevi le sigarette e l’alcool.

Queste due cose alterano il funzionamento del metabolismo. Inoltre l’alcool è il primo nemico per dimagrire: ha un alto contenuto di calorie.

tè e caffè

Quinto cambiamento da apportare alle nostre abitudini: sostituite il caffè con il tè.

Il caffè infatti stimola la produzione di insulina e aumenta il desiderio di dolce, al contrario il tè soprattutto quello verde, ha un’azione sul corpo che lo aiuta a bruciare le calorie e i grassi.

fibre

Sesto consiglio: aumentate la quantità di fibre nella vostra dieta.

Sostituite il pane, la pasta e il riso tradizionali per le loro versioni integrali. Le fibre che questi tre elementi, nella versione integrale, contengono ti aiuteranno con le funzioni intestinali.

Tenete sempre a mente che non bisogna mai esagerare in nessun verso, ne nel obbligarsi a consumare determinati alimenti in dosi massicce, ne tanto meno a non mangiare del tutto determinati alimenti. Il nostro corpo ha bisogno di un sano equilibrio e bisogna sempre ricordarsi che se si vuole intraprendere una vera e propria dieta bisogna chiedere sempre il parere al nostro medico di fiducia che saprà sicuramente qual è la strada migliore per voi per perdere peso oppure disintossicarsi dalle tossine in accumulo nel nostro corpo.

Leggi anche

Seguici