Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Befana: Cosa Fare se il Bambino ha Paura

I Bambini hanno paura della Befana? Ecco come respingere questo timore

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

06 Gennaio 2015

epifania_befana

La Befana vien di notte, ed è arrivata anche questa notte!

Chissà quante sono state le calze che tra questo 5 e 6 gennaio sono state appese ai camini, o a qualche parte della casa, nell’attesa che questa vecchina arrivasse e scendesse dalla sua scopa, per portare dolci e regali, e mai carbone.

Non è detto però che la Befana sia sempre la benvenuta nelle case dei più piccoli, perché il suo aspetto sgraziato ogni tanto, invece di rallegrare può incutere qualche timore.

E di questo si sono approfittati anche i pubblicitari di una nota marca di dolci, che nello spot delle loro barrette hanno puntato sul lato cattivo di questa nonnina (avete letto da qualche parte in città frasi del tipo: “Il carbone a te e il cioccolato a me”).

Certo, Babbo Natale è senz’altro più simpatico: vuoi mettere un gigante con barba bianca vestito di rosso su una slitta trainata di renne al confronto con una vecchia col naso aquilino e vestita di stracci che va in giro su una scopa come una strega?

Come fare per evitare che i più piccoli non abbiano paura e accolgano la Befana a braccia aperte?

Beh, sicuramente potremmo puntare sul lato psicologico e morale dell’argomento: dire loro che non è che tutti quelli che sono brutti debbano necessariamente essere cattivi. E al contrario non sempre quelli belli lo sono anche “dentro”.

Troppa filosofia per un bambino di pochi anni?

KONICA MINOLTA DIGITAL CAMERA

Potremmo prendere spunto da un altro film culto come la Bella e La Bestia, nel quale alla fine si scopre che la Bestia è un principe dal cuore d’oro e anche la Bella si innamora di lui.

Però secondo me il modo più giusto per rassicurare i più piccoli è quello di puntare sul “dolce”!

Impossibile avere paura di una vecchina, che seppur brutta, fa regali e porta dolci ai bimbi!

Non solo, ai bambini bisogna insegnare anche che le Befane sono un po’ come le nostre bisnonne (nonne giammai, le nonne giovani si sentirebbero offese a essere paragonate alla Befana), che accolgono i nipoti e non si curano troppo delle loro monellerie.

Anche questa storia della Befana che porta il carbone andrebbe mitigata: perché mai dovrebbe esistere qualcuno che punisce i bambini al posto dei genitori?

In fin dei conti non esistono i bambini cattivi che meritano il carbone!

Insomma care mamme, se i nostri figli hanno un po’ paura della Befana spieghiamo loro semplicemente che questa vecchina sarà anche un po’ bruttarella, ma è la compagna di Babbo Natale, e insieme si occupano di far felici i bambini girando nelle notti d’inverno e portando regali e dolci.

befana 02

Perché in fin dei conti anche i pediatri potranno rassicurarvi sul fatto che qualche dolcetto regalato da una vecchietta sulla scopa non ha mai fatto male a nessuno.

Leggi anche

Seguici