Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Ricette per Bambini: Ciambelline di Carnevale

Ciambelline di Carnevale, una ricetta che non potete perdervi: troppo buone per non provarle!

Chiara Gasperini

di Chiara Gasperini

13 Gennaio 2015

ciambelline

Oggi Vita da Mamma vi propone la ricetta di un dolce alternativo ai classici dolci per le feste di carnevale. Al posto delle solite chiacchiere o frittelle, vi proponiamo la ricetta delle Ciambelline per le quali i vostri piccoli andranno matti!

Anche se sono dolci che normalmente si propongono per carnevale, le possiamo fare durante tutto l’anno senza nessun problema.

Saranno una merenda molto gradita dai bimbi, ma sicuramente anche da noi mamme e da tutta la famiglia!

Sono delle piccole delizie, morbide e soffici, basterà poi spolverarle con dello zucchero a velo per renderle ancora più ghiotte!

La preparazione, pur se semplice, richiede un po’ di pazienza. Difatti bisogna preparare sia il lievito adatto che l’impasto da utilizzare.

Per questo abbiamo pensato di proporre questa ricetta con un po’ di anticipo, così tutte noi avremo il tempo di fare qualche prova per arrivare ad un ottimo risultato.

Inoltre potremo preparale in parte con i nostri bambini in modo tale che sarà un’esperienza divertente anche per loro oltre che gustosa.

Prepariamoci a scoprire insieme come cucinare queste piccole delizie: Ciambelline di Carnevale.

ricette ok

Ingredienti per il lievito:

  • 100 gr farina 00
  • 1 cucchiaino di malto
  • 50/60 ml di latte
  • 12 gr di lievito di birra

Ingredienti per l’impasto (20/25 ciambelline)

  • 500 gr di farina 00
  • 6 uova medie
  • 200 gr di zucchero semolato
  • 100 gr di burro
  • 1 grosso pizzico di sale
  • scorza grattugiata di 1 limone non trattato
  • scorza grattugiata di 1 arancia non trattata
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia o 1 bustina di vanillina
  • farina q.b. per la spianatoia

ricette ok

Per decorare:

  • zucchero a velo q.b.

Per friggere:

  • olio di semi di arachide q.b.

Inoltre:

  • 2 coppa pasta tondi di due misure diverse (una più grande 8 cm  e una più piccola 3cm)

ricette ok

Preparazione:

Per prima cosa dobbiamo preparare il nostro lievito speciale. In una ciotolina sbricioliamo il lievito di birra, aggiungiamo il latte intiepidito e il malto. Nel caso non avessimo a disposizione il malto possiamo usare lo zucchero semolato. Quindi mescoliamo il tutto fino a quando tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati e senza grumi.

Aggiungiamo la farina setacciata e impastiamo il composto fino ad ottenere un impasto liscio, omogeneo e morbido. Copriamo la ciotola con la pellicola trasparente e lasciamo lievitare all’interno del forno non acceso, ma con la luce accesa, o altrimenti in un ambiente tiepido, per circa 30-50 minuti, fino a quando il composto sarà raddoppiato.

In una ciotola planetaria, o in una ciotola normale se preferite, lavorate a mano mettiamo la farina, il sale, lo zucchero, le uova, la scorza grattugiata del limone e dell’arancia e la vaniglia o la bustina di vanillina. Mescoliamo fino ad ottenere un composto elastico e omogeneo. A questo punto aggiungiamo il lievito che abbiamo preparato e continuiamo a impastare fino a quando il tutto sarà ben amalgamato.

Poco alla volta aggiungiamo il burro ammorbidito e fatto a pezzetti e lavoriamo l’impasto fino a quando tutto il burro sarà totalmente incorporato.

Versiamo il composto in una ciotola e lo copriamo con la pellicola trasparente, lasciandolo lievitare per tre ore circa o nel forno con la luce accesa oppure in un ambiente tiepido. Anche questo impasto dovrà raddoppiare di volume.

Passato questo tempo prendiamo l’impasto e lo mettiamo sulla spianatoia cosparsa di farina e lo stendiamo ad un’altezza di 1 cm.

Tagliamo con il coppa pasta del diametro di 8 cm dei cerchi e poi li bucheremo con il coppa pasta da 3 cm di diametro.

Rivestiamo una teglia con la carta da forno e vi adagiamo le nostre ciambelline e le lasciamo nuovamente lievitare per circa 30 minuti.

Nel mentre facciamo scaldare l’olio per friggere. Trascorsi i 30 minuti friggiamo le ciambelline nell’olio ben caldo e una volta che saranno dorate da entrambe i lati, le estraiamo dall’olio e le adagiamo su della carta assorbente da cucina, infine le spolveriamo con lo zucchero a velo.

ciambelline

Leggi anche

Seguici