Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Dieta della Convalescenza: Ricetta Brodo Contro l’Influenza

Un'Ottimo Rimedio d'Altri Tempi per l'Influenza e un Toccasana per la Convalescenza! Da Provare!

Chiara Gasperini

di Chiara Gasperini

05 Febbraio 2015

brodo

Ormai siamo nel periodo più freddo dell’anno , ma soprattutto siamo nel famigerato “picco” dell’influenza che ogni anno ci colpisce.

Se chiediamo ad amici e conoscenti, sicuramente una grande percentuale vi risponderà che le loro famiglie sono state colpite pesantemente dalla malefica influenza: tosse, raffreddore, febbre molto alta e spossatezza, che costringe chi è colpito a starsene al calduccio, ma soprattutto a letto perché con pochissime forze.

Così Vita da Mamma a pensato a tutte voi che state affrontando questa situazione nelle vostre famiglie, sia con i bambini e magari anche con i vostri compagni di vita.

E così vi forniamo una soluzione semplice ed efficace: il famoso Brodo di Pollo.

E’ un vecchissimo rimedio che dopotutto ha sempre avuto i suoi perché. Infatti sappiamo tutti che chi è affetto dall’influenza fa fatica a mangiare soprattutto cibi solidi e soffre anche di inappetenza, rischiando così di diminuire ancora di più le difese immunitari, prolungare la malattia e di perdere peso.

Il brodo di cui parliamo è un vero tocca sana!

Le proteine vengono fornite dalla carne di pollo, l’unico consiglio è quello di comprarne uno di ottima qualità, ma non bisogna dimenticare tutte le proprietà che contengono le varie verdure che vengono usate per insaporire il brodo. Difatti bisogna sapere che il sedano è un antifermentativo, la carota aiuta le funzioni del fegato, la cipolla è diuretica, per cui aiuta il corpo ad eliminare i virus che vivono nel nostro corpo, e inoltre ha una funzione antibiotica e antivirale. L’aglio, non preoccupatevi per il sapore: una volta cotto non si sentirà perché assumerà una gusto dolciastro, e anche lui ha proprietà antibiotiche e antivirali; i chiodi di garofano hanno una proprietà antivirale a largo spettro e aiuta ad eliminare i virus.

Per cui proporlo ai nostri cuccioli malati e anche ai nostri cari che sono nella stessa situazione sia durante la malattia che durante il periodo delicato della convalescenza è l’ideale. Proporre il brodo intanto aiuterà a curarli, ma soprattutto eviterà una possibile disidratazione e soprattutto anche se si soffre di inappetenza sarà più semplice proporgli qualcosa che si beve semplicemente. Per quanto riguarda il periodo di convalescenza è un grandissimo aiuto per rimettersi in forza!

Per cui che siate nel pieno dell’influenza o nel periodo successivo questa è la ricetta più adatta: Brodo di Pollo.

ricetteok

Ingredienti:

  • mezzo pollo con tutta la pelle
  • 1 cipolla media
  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • 3 chiodi di garofano
  • 1 spicchio d’aglio

ricetteok

Preparazione:

Per prima cosa prendete il pollo e lavatelo, poi mettetelo in una pentola bella grande insieme a due litri d’acqua fredda.

Poi sbucciate la cipolla e infilate i chiodi di garofano nella sua polpa, pulite il sedano, la carota e sbucciate l’aglio. Dopo di che aggiungeteli nella pentola insieme al pollo.

Mettete sul fuoco portate ad ebollizione e poi lasciate bollire a fuoco lento per circa un’oretta.

Passato questo tempo togliete il pollo e le verdure e filtrate il brodo per evitare che possano esserci delle ossicina.

A questo punto avete due opzioni: potete servire il brodo così com’è oppure potete farci cuocere della pastina poi da servire ai vostri cuccioli.

Brodo

Leggi anche

Seguici