Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Ritiro Prodotto Alimentare: Birra Ritirata dai Supermercati

Un lotto di una rinomata marca, venduta anche in Italia, ritirato dai supermercati.

Gioela Saga

di Gioela Saga

07 Febbraio 2015

birra ritirata

In data 4 febbraio 2015 è stato disposto il ritiro dagli scaffali di alcune confezioni di una rinomata birra tedesca.

Si tratta della:

Vollbier Lindenbräu

della ditta produttrice Brewery Lindenbräu di Gräfenberg in Baviera

Lotto con scadenza 18/03 e 24/03

L’allerta viene dal sito web del governo tedesco per la sorveglianza sugli alimenti.

comunicato birra ritirata

Il ritiro è stato effettuato volontariamente dalla fabbrica produttrice che, anche sul proprio sito ufficiale, ha provveduto tempestivamente a diramare il richiamo specifico e ne ha fornito tutte le ulteriori spiegazioni rivolte ai consumatori.

Si legge nel comunicato che non sarebbe possibile escludere il fatto relativo ad una eventuale contaminazione della birra da parte di alcuni detergenti utilizzati normalmente per le pulizie delle bottiglie di vetro, caratteristica essenziale, secondo il birrificio, per la qualità del loro prodotto, da sempre venduto in bottiglie di vetro e non in lattina.

E’ stata rilevata questa anomalia durante un controllo di routine dove è stato evidenziato un guasto tecnico negli impianti della catena di produzione che potrebbe aver portato al mancato svuotamento di detergenti dalle bottiglie.

L’azienda assicura che sono stati adottati provvedimento affinché questo non accada più e si scusa con la clientela per il disagio arrecato.

birra tedesca ritirata

Il ritiro sta già avvenendo in questi giorni ed ha interessato tutti i punti vendita in Germania, non si può però escludere che la birra in questione, in vendita anche in Italia, possa essere stata già acquistata anche da noi o direttamente dal rinomato birrificio.

L’azienda raccomanda di non consumare la birra in questione che riporti le date di scadenza succitate (8/03 e 24/03) e di provvedere alla sua restituzione per ottenere una sostituzione o un rimborso.

Il richiamo volontario da parte dell’azienda vuole tutelare in toto i consumatori in quanto l’assunzione della birra potrebbe causare lesioni dovute alle impurità presenti.

Fonte: Lindenbraeu, Lebensmittelwarnung

Leggi anche

Seguici