Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Il Santo del Giorno: Oggi 14 Febbraio San Valentino

Il Santo del giorno auguri a tutti i Valentino e le Valentina

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

14 Febbraio 2015

san valentino 1l

Oggi vogliamo fare gli auguri non solo a tutti gli innamorati, ma anche ai Valentino e alle Valentina che si chiamano così in onore a questo famoso santo.

Il nome Valentino deriva dal latino valeo, ovvero, forte, valoroso, sano.

Al di la delle leggende attorno al santo, i martirologi ufficiali collocano la vita di Valentino intorno al V-VI secolo, durante i quali si annota anche la morte.

In altri documenti dell’VIII secolo si evincono dettagli sul suo martirio: Valentino venne torturato e decapitato, e poi sepolto a cura dei suoi discepoli Proculo, Efebo e Apollonio.

San Valentino fu vescovo di Terni dal 197, e divenne un nome grazie alla sua santità già in vita.

Era un vescovo umile pieno di vita e divenne noto per i suoi miracoli, tanto che a Roma un oratore di nome Cratone lo volle per guarire il proprio figlio malato da tempo.

Il giovane guarì, e si convertì egli stesso al cristianesimo, insieme alla famiglia e agli studiosi di cratone, i quali divennero suoi discepoli.

Venne imprigionato durante le persecuzioni sotto Aureliano e morì decapitato il 273.

Il suo corpo venne trasportato a Terni.

La chiesa, molto più tardi la morte del vescovo, lo volle “utilizzare” per propri fini.

Durante il V secolo infatti vigevano antichi festeggiamenti in onore di Pane, Fauno e Luperco, tutti dei pagani legati alla purificazione dei campi e alla fecondità.

Augusto li proibì nel 494 per essere divenuti immorali e la chiesa volle cristianizzare questo rito facendo di San Valentino il santo protettore di fidanzati e innamorati.

Sebbene comune, il nome del santo però non è in classifica come uno tra i più diffusi in Italia (solo al 269° posto).

Chi si chiama Valentino ha un carattere dolce e affettuoso.

Sempre sorridente, e pronto ad aiutare e ad ascoltare il prossimo.

san valentino 1l

 

Ha sempre una parola di conforto e raramente si mette nei pasticci, grazie anche al suo modo positivo di risolvere le situazioni.

 

  • Il suo numero è il 4 (8 per le Valentina)
  • Il suo colore è il blu
  • La sua pietra lo zaffiro

 

Personaggi famosi che portano questo nome Valentino Garavani (stilista), Valentino Rossi (motociclista), Valentino Picone (comico)

 

Altri santi di oggi: santi Cirillo e Metodio; san Vitale; san Zenone; santi Bassiano, Tonione, Proto, Lucio, Cirione, Agatone, Mosè, Dionigi e Ammonio; sant’Eleucadio di Ravenna; sant’Aussenzio; san Nostrano; sant’Antonino; beato Vincenzo Vilar David.

Leggi anche

Seguici