Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Bicarbonato di Sodio Usi Alternativi NON Solo Domestici

16 straordinari usi del bicarbonato NON solo per pulire

Gioela Saga

di Gioela Saga

19 Febbraio 2015

 

Bicarbonato di Sodio Usi Alternativi NON Domestici

Scommetto che anche i vostri armadietti dei detersivi o i ripostigli sono superaffollati di prodotti di ogni tipo per pulire le varie superfici, a volte anche di alcuni comprati, provati e poi irrimediabilmente accantonati.

A volte invece la soluzione migliore è molto più a portata di mano di quanto non pensiamo e anche ad un costo considerevolmente più basso della media: il bicarbonato di sodio.

Una vera panacea multiuso, non solo per pulire.

Ecco per quali usi possiamo provarlo con risultati senz’altro ottimi:

1 – Per l’argento basterà sfregare con del bicarbonato mescolato ad acqua (3 parti di polvere e una di acqua), usate un panno e anche uno spazzolino per le insenature. Risciacquate e lucidate e tutto brillerà nuovamente senza nessuna traccia di ossidazione.

2 – Gli acari non sopportano il bicarbonato, soprattutto i materassi e i tappeti, possono essere cosparsi con del bicarbonato, lasciate agire qualche ora, anche la notte se possibile, dopodiché passate l’aspirapolvere per eliminare gli insetti. Inoltre l’aspirapolvere stesso ne beneficerà, perché il bicarbonato assorbirà i cattivi odori all’interno.

3 – Un sacchettino di bicarbonato negli armadi li preserva dagli odori di chiuso, potete usarlo anche in fondo alla cesta del bucato.

4 – Cosparso sul fondo delle sabbiere dei gatti aiutano ad assorbire i cattivi odori.

5 – Per tutte le superfici lavabili sia in bagno che in cucina, dai pavimenti alle piastrelle lo potete aggiungere al vostro detersivo in modo da potenziarne l’efficacia e dimezzarne l’uso. Risciacquate e gongolate: il risultato sarà perfetto!

6 – Anche per lavare i piatti, il bicarbonato sfregato sulle macchie particolarmente ostinate può fare miracoli.

7 – In lavatrice e in lavastoviglie, un cucchiaio potenzia il risultato dei detersivi, igienizza, funge da anticalcare e da ammorbidente. Più di così!

8 – Mettete una tazza con bicarbonato nel forno a microonde e lasciate in funzione per qualche minuto a temperatura media. Il vapore con il bicarbonato si attaccherà alle pareti e vi permetterà, con un panno, di pulire a dovere il forno, igienizzandolo.

9 – Nel frigorifero potete riporre una vaschetta con 200 grammi circa di bicarbonato che assorbirà tutti i cattivi odori.

10 – Potete, ogni tanto, usarlo come disinfettante di scarichi e tubature, basta gettarne qualche cucchiaio e poi far scorrere dell’acqua.

11 – Indispensabile in cucina: un cucchiaino aggiunto al lievito aiuta la lievitazione delle torte o mescolato ad un vasetto di yogurt sostituisce proprio il lievito; la punta di un cucchiaino nelle frittate le fa diventare alte e soffici; un pizzico nella cottura delle carni, legumi e verdure accelera la cottura e lascia la carne morbida; una puntina nel sugo toglie l’acidità.

12 – Per sbiancare i denti è possibile sfregarli con un po’ di bicarbonato. Da effettuare solo sporadicamente per non danneggiare lo smalto.

13 – Come trattamento rilassante in pediluvi o bagni caldi.

14 – Mescolando un po’ d’acqua con del bicarbonato potete creare una pasta scrub per gomiti e talloni, in aggiunta al latte detergente usato normalmente potrà essere usato per il viso e il corpo.

15 – Un cucchiaino di bicarbonato miscelato al vostro shampoo addolcirà l’acqua rendendo i capelli più luminosi e docili, senza elettrizzarli.

16 – L’aggiunta di un cucchiaio di bicarbonato nell’acqua del classico suffumigio, che si fa quando si ha il naso chiuso o i classici sintomi da raffreddamento, aiuta a liberare le vie respiratorie e nello stesso tempo apre i pori della pelle e potete approfittarne per fare una bella pulizia del viso fai-da-te.

Se i nostri consigli ti sono piaciuti

iscriviti alla Newsletter di Vita Da Mamma,

riceverai presto altri consigli su:  

“Come Pulire la Casa in Modo Ecologico ed Economico”

– è tutto completamente gratis, ti basta iscriverti qui: 

newsletter vita da mamma

Leggi anche

Seguici