Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Come Riciclare i Rotoli di Carta Igienica

Lavoretti per bambini con materiali di riciclo - riutilizzare i rotoli di carta igienica

Arianna Marrese

di Arianna Marrese

25 Febbraio 2015

La farfalla riciclata

Non ci potrebbe essere nome più adatto per il lavoretto che Vita da Mamma vi invita a realizzare.

Si tratta di costruire una piccola farfalla homemade, con materiali che possiamo facilmente recuperare in casa, in modo da trovare nuove cose da fare con i bambini nei lunghi pomeriggi invernali, e soprattutto senza alcun dispendio di denaro.

La realizzazione di questa farfalla, sarà anche un simpatico modo per avviare i più piccoli al concetto di riciclaggio di materiali e di rispetto per l’ambiente e la natura.

Questo lavoro è realizzabile da bambini dai 24 mesi in poi, naturalmente con l’aiuto dei genitori.

Occorrente :

  • 1 cartoncino colorato
  • 1 paio di forbici dalla punta arrotondata
  • 1 pennarello colorato
  • 1 rotolo vuoto di carta igienica
  • Colla vinilica
  • 1 cannuccia
  • 1 pezzo di cartoncino bianco(possiamo adoperare ad esempio quello dello scatolo delle merendine)

Lavoretti per bambini con materiali di riciclo

Procedimento:

Prendiamo il rotolo di carta igienica e appoggiamolo sul cartoncino colorato, disegniamo poi ai lati del rotolo, sul cartoncino, la metà di un cuore con la parte alta leggermente più grande rispetto alla bassa.

Lavoretti per bambini con materiali di riciclo

Tagliamo poi i nostri cuori a metà dal cartoncino e attacchiamoli  con la colla vinilica ai lati del  nostro rotolo di carta, formando così le ali della farfalla.

Lavoretti per bambini con materiali di riciclo

Lavoretti per bambini con materiali di riciclo

Adesso prendiamo la cannuccia e tagliamola a metà, poi schiacciamo l’estremità della cannuccia da una parte, mettiamoci sopra un pò di colla e attacchiamola all’interno del rotolo nella parte anteriore rispetto alle ali, cercando di inclinarla un tantino verso l’esterno, ripetiamo la stessa operazione anche con l’altra metà della cannuccia.

lavoretto bambini

Avremo ottenuto delle bellissime antenne.

Le antenne si possono fare anche con stoffa o pannolenci, utilizzabili eventualmente anche per decorare il lavoretto in varie parti.

lavoretto bambini

Siamo giunti quasi alla fine della nostra opera d’arte, ora faremo gli occhietti e la bocca alla nostra farfallina.

Disegniamo sul pezzo di cartoncino gli occhietti, grandi massimo un paio di centimetri di diametro, ritagliamoli, attacchiamoli dove in precedenza avevamo messo le antenne ma nella parte esterna del rotolo, distanti circa un paio di centimetri l’uno dall’altro.

lavoretto bambini

Infine disegneremo una bella bocca sorridente.

lavoretto bambini

Eccola la nostra farfalla ecologica, realizzata in poche semplici mosse e con materiali che se non fossero stati da noi  adoperati, sarebbero stati cestinati.

lavoretto bambini

Gli occhietti possono essere realizzati anche adoperando occhi in plastica autoadesivi, che però comportano un costo. E la farfalla può essere adornata con guarnizioni in cartoncino o pannolenci.

Adesso provate voi e Buon lavoro!

 

Leggi anche

Seguici