Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Il Santo del Giorno: Oggi 28 Febbraio San Romano

Il Santo del giorno auguri a tutti i Romano

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

28 Febbraio 2015

ROMANO

Oggi festeggiamo l’onomastico di tutti i Romano, che si chiamano così per onorare il santo di Condat.

Il nome Romano (o Roman) significa originario di Roma, dal latino romanus.

San Romano nacque a Izernore, in Francia.

I genitori vollero mandarlo a studiare nel monastero Lione, dove divenne allievo e seguace dell’abate Sabino.

Il desiderio di monachesimo vissuto come i santi orientali si moltiplicò in quegli anni in occidente grazie ai molti esili di questi monaci, e non ne fu indenne Romano, il quale desiderò come mai vivere da eremita, a intorno a 35 anni decise di lasciare il monastero per ritirarsi nella meditazione ascetica tra le foreste del massiccio del Giura, a Condat appunto.

Roman visse così l’esperienza dell’eremitaggio come quella dei Padri del Deserto della Tebaide, nutrendosi di frutti selvatici e riparandosi sotto le fronde degli alberi.

Dopo qualche anno lo raggiunse anche il fratello Lupicino.

Ma il clima della tebaide era ben diverso rispoetto a quello del massiccio del Giura, e i due fratelli ad un certo punto abbandonarono Condat.

Nel frattempo però la loro fama si era diffusa tra gli abitanti dei centri vicini, così che i pellegrini che lo raggiunsero furono tali da convincere i fratelli a costruire un monastero, uno a Condat e un altro a Lauconne.

Nelle comunità vigevano regole severissime, e dopo poco adottarono quelle benedettine.

La fama di Romano raggiunse anche il vescovo di Arles Sant’Ilario, il quale lo ordinò sacerdote nel 444, ma il monaco continuò a vivere nella sua umiltà.

Si racconta che l’uomo, durante un pellegrinaggio in Svizzera, abbia guarito due lebbrosi dormendo con loro in un rifugio.

Poco dopo il ritorno nel suo monastero Romano morì, nel 460.

In Italia oggi Romano è un nome poco diffuso (132° posto) la cui maggiore concentrazione è in Emilia Romagna e in Lombardia.

 

Chi si chiama Romano ha una grande carica di simpatia e altrettanto altruismo.

È amato da tutti, e spesso grazie al suo altruismo preferisce curare gli interessi degli altri piuttosto che i suoi.

 

  • Il suo numero è il 4
  • Il suo Colore è il rosso
  • La sua Pietra il rubino

 

Personaggi famosi che portano questo nome Romano Prodi (politico), Romano Battaglia (scrittore), Romano Cazzaniga (calciatore), Roman Polanski (regista).

 

Altri santi festeggiati oggi: santi martiri di Alessandria; sante Marana e Cira; beato Daniele Brottier; beato Timoteo Trojanowski.

Leggi anche

Seguici