Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Sicurezza in Casa: Come Evitare Gravi Incidenti Domestici ai Bambini (VIDEO)

Bambini e incidenti domestici, come aumentare la sicurezza.

Gioela Saga

di Gioela Saga

06 Marzo 2015

I bambini si sa, sono estremamente curiosi di esplorare il mondo che li circonda e lo fanno con ogni risorsa che gli è disponibile e con una rapidità che a volte ci sorprende.

E’ sempre importante valutare tutto ciò che può rappresentare un serio pericolo per loro e, per i primi anni, la casa deve essere innanzitutto a loro misura.

prevenzione incidenti domestici

Questo non significa che non dobbiamo al contempo anche spiegare loro continuamente il perché certe cose non devono essere toccate e le attenzioni che devono essere prese, impareranno, crescendo, ad essere consapevoli ma fino ad allora è nostro compito salvaguardarli più possibile, evitando gli imprevisti.

Secondo la Commissione di ricerca sulla Sicurezza Domestica,

muore un  bambino ogni due settimane a causa del rovesciamento di un mobile o di un elettrodomestico come la televisione,

sembra scontato ma moltissime persone non prendono precauzioni in tal senso.

Il filmato che vi proponiamo è molto toccante, perché, benché sia stato fatto con l’ausilio di un manichino, rende in modo fin troppo realistico la semplicità con la quale certi incidenti possano succedere.

bambini si arrampicano sui mobili

Basta un televisore appoggiato su una cassettiera, una libreria, un qualsiasi mobiletto non ancorato, che può diventare una divertente scaletta per il bambino, per trasformare un gioco in una tragedia vera e propria. Il peso del bambino può infatti far cadere il mobile addosso al piccolo e la televisione frantumata finire poi per completare un quadro davvero molto grave.

Il baricentro del mobile diventa particolarmente instabile se il suo peso viene portato in avanti dal bambino che si appoggia su di esso; tutti gli oggetti eventualmente posizionati sopra, a loro volta instabili, scivoleranno rovinosamente insieme al mobile e finiranno addosso al bambino.

Il filmato riprende da varie angolazioni ciò che può succedere ed è davvero sconcertante, anche nelle riprese a rallentatore, constatare ciò che può avvenire e come anche il piedistallo dei moderni televisori lcd possa diventare, in questi frangenti, una ghigliottina tremenda che si schianta sul manichino.

La scena, riprodotta anche con una piccola libreria, è davvero impressionante e vedere, seppur un manichino, schiacciato, è un messaggio abbastanza forte ma che deve essere divulgato per aumentare la consapevolezza del rischio in agguato a cui spesso non si dà la sufficiente importanza.

Per questo è indispensabile applicare dei dispositivi anti ribaltamento ai mobili: sono facili da montare e possono davvero evitare incidenti gravi.

Potete preventivare il loro montaggio in qualsiasi momento prima che il bambino possa muoversi autonomamente ed esporsi a questo tipo di pericoli. L’aggancio è da inserire nella parte posteriore del mobile e va a collegarsi ad un altro installato sulla parete, nel punto più alto possibile rispetto al mobile stesso.

Anche gli apparecchi televisivi dovrebbero essere ancorati saldamente alla loro base di appoggio tramite l’uso di bretelle e ganci appositi.

Come sempre, la prevenzione è il modo migliore per assicurare i nostri figli, se è indispensabile tenerli sempre d’occhio, è anche auspicabile impedire che qualsiasi piccola distrazione possa trasformarsi in un dramma e dunque, laddove è possibile, mettere in opera tutte le accortezze per ridurre gli imprevisti.

Video: 

Leggi anche

Seguici