Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Ricette per Bambini: Farfalline con Pesto alla Menta

Una Ricetta facile, Veloce e Gustosa Adatta allo Svezzamento dei Nostri Cuccioli di più di 12 Mesi: Farfalline con Pesto alla Menta! Una Ricetta Adatta a Tutta la Famiglia: Assolutamente da Provare!

Chiara Gasperini

di Chiara Gasperini

11 Marzo 2015

Oggi Vita da Mamma vi propone una buonissima ricetta per lo svezzamento dei vostri cuccioli con più di 12 mesi.

Si tratta delle Farfalline con Pesto alla Menta!

E’ una ricetta che può essere proposta a tutta la famiglia, è una versione più leggera, ma non per questo meno gustosa, della pasta al pesto.

farfalle al pesto di menta

Infatti non contiene l’aglio che renderebbe la ricetta di difficile digestione soprattutto per il nostro piccolo, e al posto del basilico viene usata la menta, per dare un gusto ancora più fresco alla ricetta.

Inoltre è una ricetta che davvero possiamo gustare tutti insieme ed è anche molto veloce da preparare, e sicuramente sarà di grande successo per grandi e piccini!

E per questo renderà la vita di noi mamme ancora più facile: una sola ricetta, una sola preparazione per tutta la famiglia, così la nostra vita, che è sempre frenetica diventerà più semplice!

Inoltre basterà aggiungere un buon frutto, magari frullato e il pranzo sarà completo!

Scopriamo insieme come preparare questa delizia: Farfalline con Pesto alla Menta!

ricetteok

Ingredienti:

  • 50 g di farfalle
  • 80 g di piselli
  • qualche foglia di menta
  • 1cucchiaio di pecorino
  • 1cucchiaino di pinoli
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • 1 pizzico di sale

 

ricetteok

Preparazione:

Per prima cosa mettiamo a bollire abbondante acqua salata in una pentola e vi versiamo i piselli. Li facciamo cuocere per circa 6 minuti, poi li togliamo dall’acqua di cottura senza buttarla via.

A questo punto frulliamo metà dei piselli con i pinoli, il pecorino, le foglie di menta ben lavate e asciugate e l’olio d’oliva extravergine.

Versiamo il trito in una ciotola e lo mettiamo da parte e aggiungiamo un poco di acqua di cottura in modo tale da rendere la nostra crema molto fluida.

Facciamo cuocere la pasta nella stessa acqua in cui avete cotto i piselli secondo le indicazioni riportate sulla confezione, versiamo l’altra metà dei piselli lasciati da parte e portiamo a fine cottura e scoliamo il tutto.

Nella ciotola con il pesto condiamo il tutto con il pesto che abbiamo preparati in precedenza e serviamo.

Leggi anche

Seguici