Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Ricette Light: Minestrone per la Dieta

Cambiare una Classica in una Ricetta Light e Salutare? Ecco qua la Soluzione: Ottimo Minestrone Light. Adatto a Tutta la Famiglia!

Chiara Gasperini

di Chiara Gasperini

20 Marzo 2015

Ricette Light, qui quella del Minestrone leggero.

Oggi Vita da Mamma vi propone una ricetta leggera, le ricette light sono sempre apprezzate dalle mamme e dalle donne.

Quella di oggi è una preparazione soprattutto adatta alle donne che pensano di perdere qualche chilo di troppo o che semplicemente vorrebbero mangiare qualche cosa di molto sano per depurarsi dopo un periodo di troppo stress o anche dopo aver avuto un periodo di esagerazioni culinarie, con lo scopo ultimo di eliminare anche le tossine dal nostro organismo.

Si tratta del Minestrone leggero ed è una preparazione che potrete conservare tra le vostre ricette light

Minestra

 

Il Minestrone è il piatto ideale, in quanto è a base di verdure cotte e come ben sappiamo le verdure sono ricche di fibre e depurative.

Può essere preparato in tutte le stagioni e gustato da tutta la nostra famiglia compresi i nostri piccoli, potremo presentarlo sia a pezzetti, ma anche frullato, e soprattutto in questo modo per i nostri piccoli non avremo problemi a proporgli un piatto a base di verdure che anche a lui farà sicuramente bene!

Fondamentale è scegliere verdure i stagione e oltre a preparare un ottimo minestrone, introdurle nella nostra dieta quotidiana.

Le verdure che ci possono aiutare sono i finocchi, i cavolfiori di diverso tipi, i broccoli, i carciofi, i cetrioli e il sedano.

Ora passiamo alla nostra ricetta del Minestrone Light.

 

 ricetteok

Ingredienti ( dosi per 4 persone)

  • 4 gambi di sedano
  • 2 zucchine
  • mezzo cavolo cappuccio
  • un po’ di spinaci
  • un po’di broccoli
  • 1 cipolla
  • sale
  • pepe
  • acqua
  • olio extravergine di oliva.

Potete anche aggiungere le foglie esterne del finocchio, se le avete, e qualche carota, anche per dare un tocco di colore al minestrone.

 logo piccolo tondo

Preparazione:

Per prima cosa dobbiamo preparare tutte le verdure che ci servono e una cosa che potete aggiungere oltre alle verdure se è di vostro gusto delle foglie di finocchio e anche qualche carota per dare un po’ di colore alla preparazione.

Ora laviamo e puliamo molto bene tutte le nostre verdure, poi le tagliamo a pezzi abbastanza grandi.

Una volta compiuta questa operazione mettete un filo d’olio extraverginee fate saltare le verdure tagliate.

Poi aggiungete l’acqua per coprire le verdure e un pizzico di sale e di pepe.

Mettete il coperchio e fate cuocere il tutto per un ora e mezza circa, controllandolo di continuo in  modo da poter vedere se l’acqua aggiunta non evapori e quindi causi che le verdure si attacchino alla pentola e che si brucino. E oltre a questo dovrete controllare il punto di cottura della verdure.

Quando le verdure saranno cotte come detto prima potrete servirlo così a pezzi oppure frullarlo.

Servirlo caldo e con un filo d’olio extravergine d’oliva a crudo.

passato

Se ti piacciono le ricette light, potrebbe interessarti la dieta del minestrone: COS’E’ E COME FUNZIONA LA DIETA DEL MINESTRONE

Leggi anche

Seguici