Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Santo del Giorno 23 Marzo Nome: Walter

Auguri a Walter - chi porta il nome del santo del giorno 23 marzo

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

23 Marzo 2015

Santo del giorno 23 marzo – oggi si celebra san Gualtiero di San Martino di Pontoise, e tutti coloro che si chiamano Gualtiero, o Walter, nella sua forma anglofona.

Walter, Santo del giorno 23 marzo, è la traduzione del nostro Gualtiero, che ha però origine nella lingua germanica.

E’ infatti composto dalle parole walda (comandare) e harja (esercito), e significa comandante dell’esercito.

Il nome walt-hari, o Walter venne poi latinizzato, e divenne Gualtiero.

santo del giorno 23 marzo

Santo del giorno 23 marzo, San Gualtiero nacque in Piacrdia (Francia) intorno al 1030.

Entrò come monaco nell’abbazia di Rebais, e in seguito si stabilì a Pontoise, i cui monaci lo nominarono abate.

Il monastero, dedicato prima a San Germano e dopo a San Martino era abitato da monaci benedettini.

Nel 1072 Gualtiero lasciò anche Pontoise e si trasferì nell’abbazia di Cluny come semplice monaco, ma dopo poco i confratelli di Pointoise lo ritrovarono le lo convinsero a tornare tra loro.

Dopo alcune altre fughe da quella che doveva essere la sua abbazia, decise di andare a Roma per chiedere all’allora Papa Gregorio VII di sollevarlo dalla nomina di abate, ma questi lo vincolò maggiormente, obbligandolo a reggere il suo monastero, pena la scomunica.

Gualtiero da quel momento sentì la responsabilità e si dedicò pienamente all’opera di abate, scontrandosi addirittura con altri vescovi nel concilio di Parigi (1092) e fondando a betancourt un monastero femminile.

Morì di venerdì santo, e il suo corpo inumato nell’abbazia di Pontoise.

Durante la Rivoluzione francese il suo corpo venne traslato e non più ritrovato in seguito.

Curiosità per chi porta il nome del santo del giorno 23 marzo

Il nome Gualtiero in Italia è poco diffuso (10361 persone portano questo nome), mentre più fortuna, sebbene straniero, ha il suo equivalente inglese, che si “piazza” al 127° posto per diffusione.

 

Le persone che si chiamano così sono persone dal cuore sincero e buone di indole.

Oneste e dinamiche, difendono la verità ad ogni costo .

 

  • Il suo numero è il 9
  • Il suo colore è l’Arancio
  • La sua Pietra è l’Ametista

 

Personaggi famosi che si chiamano così Gualtiero Marchesi (cuoco), Walter Zenga (calciatore), Walter Mazzarri (allenatore), Walt Disney (produttore cinematografico), Walter Matthau (attore).

 

Altri santi celebrati oggi: san Turibio; san Fingar o Guignero; santi Vittoriano; sant’Ottone; beato Pietro; beato Edmondo Sykes; beato Pietro Higgins; san Giuseppe Oriol; beata Annunciata Cocchetti; santa Rebecca Ar-Rayès.

Leggi anche

Seguici