Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Santo del Giorno 31 Marzo Nome: Beniamino

Santo del giorno 31 marzo: Oggi si festeggia S. Beniamino martire, diacono di Persia e uomo di fede.Leggi il significato e tutte le curiosità su questo nome

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

31 Marzo 2015

Santo del giorno 31 marzo. Oggi facciamo gli auguri di buon onomastico a tutti i Beniamino che si chiamano così in onore al Santo martire di Persia.

 

Il nome Beniamino deriva dall’ebraico Benjámin e significa ‘figlio della destra, figlio prediletto‘.

santo del giorno 31 marzo

Santo del giorno 31 marzo, storia e origini del nome Beniamino

Il primo Beniamino della storia della Bibbia è stato l’ultimo figlio dib Giacobbe, chiamato così proprio perché avuto in età avanzata, da cui originarono le dodici tribù.

San Beniamino fu diacono di Ergol, città dell’antica Persia, martire intorno al 420 durante la persecuzione che cominciò con il re persiano Iezdegerd I, per finire con il successore Bahram-Gor.

In quell’epoca il sacerdote Hasu, cristaino fervente, convinse alcuni suoi compagni ad incendiare il tempio del fuoco ad Ergol.

Per questa distruzione vennero arrestati molti cristiani, tra cui il vescovo Abdas, il fratello, alcuni preti e altri laici.

Il vescovo venne obbligato a ricostruire il tempio, ma lui si rifiutò e le autorità condannarono a morte i compagni.

Tra qquesti compagni compare Beniamino, citato in un martirologio Romano con alcune righe: “In Ergol (Argul) in Persia, san Beniamino diacono, che non desistette dal predicare le Verità della fede, sotto Bahrom-Gor re; consumò il suo martirio venendogli conficcati negli orifizi e sotto le unghie legni sottili ed acuminati”.
Il suo martirio avvenne purtroppo a soli due anni dalla pace stabilita dal sovrano Bahrom-Gor, il quale nel 422 venne dissuaso dalle persecuzioni cristiane da Teodosio II, il quale come condizione per non attaccare il regno di Persia pretese la libertà di culto ai cristiani in tutto il Paese.

 

Curiosità per chi porta il nome del santo del giorno 31 marzo

Il nome Beniamino è poco diffuso in Italia, con 1672 persone che si chiamano così (371° per diffusione).

 

Chi si chiama così è una persona estremamente precisa, fino all’esagerazione.

Pretende il massimo da sé e dagli altri, e al contempo è abile nel regalare leggerezza e buon umore che lo rendono simpatico a tutti.

 

  • Il suo numero è l’1
  • Il suo Colore è il Verde
  • La sua Pietra lo Smeraldo

 

Personaggi famosi che portano questo nome Beniamino Gigli (tenore), Beniamino Joppolo (drammaturgo), Benjamin Franklin (inventore)

 

Altri santi festeggiati oggi: santa Balbina; sant’Agilulfo; san Guido; beato Bonaventura Tornicelli; beato Cristoforo Robinson; beata Natalia Tulasiewicz.

Leggi anche

Seguici