Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Bambino Sparito al Parco: Condividi la FOTO per Aiutare le Ricerche

La pista dei minori contesi potrebbe risolvere il mistero di questo bambino sparito al parco?

Federica Federico

di Federica Federico

03 Aprile 2015

AGGIORNAMENTO del 4 aprile 2015, ore 5.26: il bambino è stato ritrovato, l’ANSA ne dà conferma (aggiornamento all’1:07 della notte) –

Citazione letterale dall’ANSA: “E’ stato individuato venerdì sera in Spagna Christian Fernandez, il bambino di 9 anni scomparso da Brescia giovedì sera. Il piccolo era stato prelevato ai giardini dal padre spagnolo e portato a casa di questo ad Alicante. Christian era d’accordo col genitore di andare con lui. Il bambino in Spagna era stato affidato al padre, ma due anni fa era stato portato in Italia dalla madre cubana, che per questo era stata indagata per sottrazione di minore dalle autorità spagnole.”

Bambino sparito al parco, ha 9 anni, stava giocando a palla ed è scomparso nel giro di 10 minuti. Tutto è accaduto da poche ore nella periferia di Brescia, parco in via Berardo Maggi. I carabinieri che indagano sul caso non tralasciano nessuna pista e per cercare il bambino la condivisione della sua immagine può essere di fondamentale importanza.

Aiuta le ricerche e condividi anche tu la foro di questo bambino sparito al parco mentre giocava a pallone. 

Bambino sparito al parco, ha 9 anni, stava giocando a palla ed è scomparso nel giro di 10 minuti

Il bambino è rimasto da solo al parco per non più di 10 minuti: era andato a giocare a pallone col patrigno, l’uomo si è dovuto allontanare per consegnare delle medicine a sua madre.

La moglie, mamma del bambino scomparso al parco, una cubana di 31 anni, aveva rassicurato il suo attuale compagno al telefono: “Arrivo subito”, gli aveva detto. Così il patrigno ha lasciato il bimbo da solo; la mamma è effettivamente sopraggiunta dopo una decina di minuti.

Ma quando ha raggiunto il parco in via Berardo Maggi la donna non ha più trovato suo figlio, c’era la palla abbandonata e intorno un vuoto incolmabile. L’abitazione familiare dista poco più di un chilometro da quel parco, eppure il bambino sembra sparito così velocemente.

Gli inquirenti hanno prontamente predisposto il piano di ricerche per la scomparsa di minori, al momento sono operative le forze dell’ordine i vigili del fuoco e gli operatori della Protezione Civile.

Il caso viene trattato come un’ipotesi di “scomparsa”, tuttavia la pista familiare non tarda a farsi strada: il padre, che pare appartener a al passato della mamme e del bambino dopo una tumultuosa separazione, è uno spagnolo di 27 anni con precedenti penali.

Le fonti stampa parlano di un matrimonio burrascoso in cui sembra fossero frequenti i maltrattamenti ai danni della donna. 

L’uomo e la mamma del bambino vivevano in Spagna ad Alicante, da lì madre e bimbo sarebbero partiti per raggiungere Brescia, dove oggi hanno ricostruito una nuova vita. Dal nuovo rapporto affettivo la donna ha avuto anche una bambina e la loro sembrava, sino ad oggi, una serena famiglia allargata.

La pista dei minori contesi potrebbe risolvere il mistero di questo bambino sparito al parco?

 

Leggi anche

Seguici