Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Santo del Giorno 5 Maggio: Irene

Santo del giorno 5 maggio: Oggi si celebra l'onomastico di tutte le Irene che onorano la santa di Lecce. Leggi la sua storia e le curiosità su questo nome.

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

05 Maggio 2015

Santo del giorno 5 maggio. Oggi si celebra la memoria di Santa Irene da Lecce e l’onomastico di chi porta questo nome in suo onore.

 

Santo del giorno 5 Maggio, storia e origini del nome

Irene deriva dalla parola greca Eirene, che significa pace.

santo del giono

Irene era nell’antichità la dea della pace, e il suo nome venne mantenuto anche dai primi cristiani.

La santa venerata a Lecce, chiamata anche Erina, era figlio di Licinius, un signorotto del capoluogo pugliese.

Gelosissimo della bellezza della figlia Licinius volle farla sorvegliare da 13 suoi schiavi, e rinchiuderla in una torre.

Venne educata da Timoteo, santo e discepolo di Paolo, che la battezzò e le fece infrangere tutti gli idoli che le aveva consegnato il padre per adorarli.

L’ira del padre per questo gesto le si rivoltò contro, che la fece legare a un cavallo imbizzarrito per ucciderla.

La fanciulla però non morì, mentre questa fine fece il padre, morso alla mano dallo stesso cavallo.

Irene però supplicò il suo Dio di restituirle quel papà che pure l’aveva voluta morta, e ottenne la sua resurrezione, il quale, insieme alla famiglia e ad altri 3000 pagani, si convertì al cristianesimo.

Ma le sue vicissitudini non finiscono qui.

Il governatore romano Ampeliò tentò invano di convincerla ad apostatare, e inferocito per il suo diniego la torturò e infine decapitò .

Altre leggende si avvicendano sulla vita della santa, alla quale sono state intitolate diverse chiese, di cui due a Costantinopoli

Altre ‘Vite’ che sono lo svolgimento e l’abbellimento della precedente, sono condensate nei

 

 

Curiosità per chi porta il nome del santo del giorno 5 Maggio

Il nome Irene in Italia si colloca al 253° posto per diffusione, con una maggiore concentrazione in Lombardia.

 

Chi porta questo nome è una persona che nonostante il nome “pacifico” ha un carattere burrascoso, allegro e vitale.

Ha una passione per il cibo, ma anche una gran volontà.

E’ una persona intelligente, coraggiosa e volitiva.

 

  • Il suo Numero è il 6
  • Il suo Colore è il Giallo
  • La sua Pietra è il Topazio
  •  

Personaggi famosi che si chiamano così Irene Pivetti (politico), Irene Grandi (cantante), Irene Papas (attrice).

Altri santi celebrati oggi: san Gioviniano; sant’Eutimio; san Massimo; san Brittone; sant’Ilario; san Niceto; san Geronzio; san Mauronto; san Sacerdote; san Gottardo; sant’Avertino; sant’Angelo; beato Benvenuto Mareni da Recanati; beato Nunzio Sulprizio; beata Caterina Cittadini; beato Gregorio Frackowiak.

Leggi anche

Seguici